sabato , 15 Maggio 2021

Come saranno le squadre della prossima C2?

Diciotto formazioni al via della C2. Vediamo allora come si sono mosse e come si muoveranno le società in vista della prossima stagione. Rose ampie per Centro Incontri (Andrea Fantini, Stefano Dutto, Roberto Magnaldi, Gianluca Lamberti, Paolo Revelli e Michele Silvestro), Gottasecca (Mattia Fortunato, Adriano Manfredi, Marco Calvi, Giulio Bidello, Marcello Fasko, Gabriele Rabellino e Luca Francone), Ceva (Christian Fantuzzi, Filippo Bertolotto, Michele Franco, Pietro Saffirio, Manuel e Mattia Defabri, Andrea Giacchino) e San Leonardo (Christian Di Curzio, Simone Dulbecco, Claudio Motosso, Claudio Carli, Mattia Clozza e Mattia Crescente); stesso copione anche a Ricca che ha deciso di allestire due formazioni, una che giocherà nello sferisterio di casa (con i gemelli Rolfo, Simone e Davide, Ruben Riverditi, Alessandro Defabri e Mauro Rolfo), l’altra a Lequio (con il presidente Alberto Rissolio, Matteo Biestro, Giacomo Piazza, Francesco Castagnotti e Alessio Borgna). Linea verde in molte squadre: a Cortemilia debutta il giovanissimo Alessandro Vacchetto che potrà contare sull’esperienza in campo di Alberto Muratore come centrale, ma soprattutto del fratello Massimo che ha deciso di seguirlo nella sua crescita, compatibilmente con gli impegni della prima squadra; alla Merlese in battuta ci sarà Pietro Bovetti, con Fabio Rosso, Francesco Bottero, Mattia Filippi e Luca Tealdi; quattro società hanno pronte squadre Under 25: la Pro Paschese (con Federico Benso, Mattia Gasco, Nicoló Longo, Pietro Cappellino e Gabriele Vinai), la Neivese (con Alessio Ferro, Eugenio Boffa, Pierpaolo Sobrero, Christian Perrone, Kaled Arnane, oltre a Giuseppe Bertucci che è anche il ‘quinto’ in B), il Peveragno (con un team capitanato dallo juniores Andrea Giubergia) e la Subalcuneo (con Nicolò Baracco, Lorenzo Falcone, Mattia Baracco, Francesco Lerda, Luca Perano, Mattia Aimo).
Lavori in corso a Santo Stefano Belbo, il capitano dell’Augusto Manzo sarà Luca Alossa, in rosa potrebbero esserci Riccardo Meistro, Simone Rosso, Andrea Penna e Simone Alcalino; alla Bormidese in battuta ci sarà Mattia Sicco e sicuro l’ingresso di Gian Gurcan Das; a Taggia tesserati Ivan Orizio, Stefano Asdente, Manuel Fontò e Davide Giuffrè, ma in arrivo anche un battitore; alla Don Dagnino si sta definendo la rosa della squadra che sarà capitanata da Lorenzo Stalla, così come a Pieve di Teco dove in battuta ci sarà Sergio Seno.
Il Caraglio, infine, rinuncia alla C1 e si presenta in C2 con William Chialva, Anthony Ferrua, Lorenzo Delfino, Alessandro Dutto, Samuele Rittano e Annalisa Dutto.

Vedi anche

Alessandro Vacchetto, dagli Esordienti alla C2. Con Max come maestro

Due anni fa giocava ancora negli Esordienti, nel 2021 Alessandro Vacchetto, classe 2005, debutterà tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.