sabato , 15 Maggio 2021

Alessandro Vacchetto, dagli Esordienti alla C2. Con Max come maestro

Due anni fa giocava ancora negli Esordienti, nel 2021 Alessandro Vacchetto, classe 2005, debutterà tra i grandi, capitano del Cortemilia di C2. La stessa società dove è approdato il fratello Massimo. Così la scelta che sarà Max a ‘guidare’ Ale. «In realtà – spiega Massimo – non ho nessun ‘patentino’ per accompagnarlo in panchina, il dt sarà Voletti, ma sì, lo seguirò in prima persona in questo suo esordio nelle categorie senior. Anche io ho fatto un salto ‘importante’ dalle giovanili ai campionati senior e credo che sia un’esperienza formativa preziosa per testarsi. Voleva provarci e credo che sia una scelta giusta. Cosa gli ho detto? Che sarà molto impegnativo, che non deve sentire pressione, ma giocare a testa libera solo per capire a che punto è nel suo gioco. Resta il fatto che a me fa molto piacere seguirlo per dargli i consigli giusti, ci siamo allenati insieme per la parte atletica, adesso non vediamo l’ora di poter tornare in campo. In realtà, più lui di me: credo che tutti i giovani abbiano una voglia matta di ripartire».

Vedi anche

Come saranno le squadre della prossima C2?

Diciotto formazioni al via della C2. Vediamo allora come si sono mosse e come si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.