La Regione Piemonte stanzia oltre 7 milioni per lo sport

Il consiglio regionale del Piemonte ha approvato il piano triennale 2020-22 per lo sport con un capitolo da 7 milioni e mezzo di euro di misure straordinarie per fronteggiare le situazioni di grande criticità provocate alle associazioni sportive dall’emergenza sanitaria in corso e aiutare la ripartenza del settore con un’attenzione particolare alle piccole realtà e all’attività giovanile, in modo da scongiurarne la chiusura definitiva.
«Il bando per i contributi legati all’emergenza sarà velocissimo, lo metteremo online già tra 15 giorni – ha garantito l’assessore Fabrizio Ricca -, che ha specificato che «4 milioni saranno destinati a coprire spese vive come bollette, affitti e stipendi e per sopperire alla mancanza di liquidità causata dall’emergenza. Inoltre, ad ogni associazione sportiva sarà dato 1 euro simbolico in più per ogni atleta tesserato. Altri 2 milioni e 200.000 euro saranno destinati all’adeguamento degli impianti».

programma triennale 2020-2022

Vedi anche

Il Nocciole Marchisio Cortemilia torna in testa ai play off. Ma l’Araldica Castagnole Lanze ritrova il suo capitano

«L’aspetto più importante è quello che Cristian (Gatto) abbia giocato senza problemi, anzi dico di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.