martedì , 1 Dicembre 2020

Il mondo del balon piange Ferruccio Stroppiana

Dal laboratorio del papà Edmondo alla Mondo. Dopo Elio è scomparso Fiorindo Stroppiana, conosciuto da tutti come Ferruccio: insieme i due fratelli avevano trasformato quel laboratorio dove si riparavano le camere d’aria per le biciclette e si costruivano i primi palloni per il balon in una grande multinazionale. Ma l’azienda di Gallo quel legame con il mondo della pallapugno l’ha sempre voluto mantenere, continuando a produrre palloni per il balon. E per festeggiare i 70 anni di attività nel 2018 aveva preparato un pallone celebrativo in occasione della pantalera storica in piazza Duomo ad Alba.

Vedi anche

È morto don Giovanni Pistone, cappellano della pallapugno

È stato il cappellano della pallapugno, ex giocatore, amico di Massimo Berruti e Felice Bertola, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.