martedì , 12 Gennaio 2021

Girl power all’Augusto Manzo

Dopo quasi trent’anni alla guida dalla Società di Santo Stefano Belbo, Fabrizio Cocino lascia la presidenza; resta nel direttivo, ma adesso la numero uno è la figlia Giulia che, con i suoi 21 anni, è la più giovane presidente di sempre. Ma non c’è solo Giulia. Al suo fianco ecco Martina Alossa (altro cognome conosciuto nella pallapugno: è cugina di Piergiorgio).
«C’è grande entusiasmo – spiega Giulia, che studia Scienze motorie ad Asti – e abbiamo tante idee per la nostra società e, aggiungo, anche per il balon: Martina si è laureata in comunicazione e marketing ed è pronta a portare da noi le sue conoscenze». Adesso si prepara la nuova stagione. «Abbiamo la squadra in Serie A, ma continueremo a impegnarci nel settore giovanile, sia con le squadre dei più piccoli, sia con la promozione nelle scuole dl territorio».

Vedi anche

Fipap, assemblea elettiva il 21 febbraio

Nella riunione del Consiglio federale lunedì sera anche la data dell’assemblea elettiva della Fipap: si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.