Viaggio nella serie B 2022, Tommaso Boffa

Tommaso Boffa è stato confermato capitano della squadra di Ricca. «La stagione scorsa è stata difficile, adesso cercherò di fare un passo avanti, anche se credo che la B quest’anno sia ancora più impegnativa dello scorso campionato».

Su quali aspetti hai lavorato?
«Tantissimo sulla preparazione, ci ho dato dentro, grazie anche a Riccardo Gerbi che mi ha seguito in questi mesi. Credo che alla fine questo lavoro sarà utile in campo».

Nello scorso campionato hai avuto un po’ troppi alti e bassi.
«Vero, è sempre stato un po’ un mio limite quello di sedermi se la partita gira male. Con Ercole Fontanone che sarà in panchina, abbiamo lavorato su quest’aspetto, per una giusta motivazione per tutto l’incontro».

La squadra?
«Sono contento, c’è una bella atmosfera. Con Luca Bruno poi ci ho già giocato in C1, lo conosco, non abbiamo avuto problemi per trovare il giusto equilibrio in campo».

Ultima domanda, obiettivo?
«Non mi sono posto paletti o traguardi minimi. L’unico vero obiettivo è solo quello di dare il massimo delle mie possibilità». 

Vedi anche

Serie A 2023, gli obiettivi di Massimo Vacchetto

Le squadre sono al lavoro da tempo in vista del prossimo campionato. Si partirà tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.