mercoledì , 20 febbraio 2019
Home / Pallapugno / Serie B / Viaggio nella serie B 2019, Marco Battaglino

Viaggio nella serie B 2019, Marco Battaglino

Un debuttante della prossima serie B è Marco Battaglino, capitano della Monticellese. Arriva dalla A, dopo aver vinto due anni fa il campionato di C1. «Beh, c’era la possibilità di giocare con Campagno, anche se in un ruolo diverso, come quello di centrale: era sicuramente un’occasione da non perdere. Ho imparato molto, ho toccato direttamente cosa vuol dire la serie A, come viaggia diversamente il pallone: adesso torno a battere in B, ma con una esperienza maggiore».

L’incognita potrebbe essere proprio di non aver più giocato in battuta.
«Vero. L’anno scorso in pratica non ho battuto quasi mai anche in allenamento. Solo nel finale di stagione ho ripreso un po’, ma non basta. Non vedo l’ora di tornare in campo per riprendere i movimenti».

E per conoscere lo sferisterio di Monticello.
«Vero anche questo. Ho sempre giocato a Canale, un campo completamente diverso. Monticello lo conosco pochissimo: c’è anche questo aspetto da curare al massimo. E poi devo anche abituarmi a battere con il muro a destra…».

Soddisfatto della squadra?
«Molto. Andrea Mandrile non lo conoscevo, ma siamo entrati subito in sintonia, Gianluca Busca non ha bisogno di presentazioni, con Davide Cavagnero e Riccardo Grasso abbiamo giocato tanto insieme. E per la preparazione ho vicino a me un altro ‘canalese’ che mi segue, Riccardo Rosso. Siamo partiti presto e una volta la settimana ci troviamo tutti insieme per fare ancora di più gruppo. Insomma le premesse ci sono, consapevole che non sarà facile e che sarà davvero tutto nuovo per me».

In panchina?
«Due persone che di balon ne sanno come Grasso e Corino. La voce e la mente…».

Vedi anche

Serie B, ecco il calendario

Pronto il calendario della prima fase della Serie B. Undici le formazioni al via del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.