mercoledì , 20 febbraio 2019
Home / Pallapugno / Serie B / Viaggio nella serie B 2019, Daniele Grasso
Daniele Grasso

Viaggio nella serie B 2019, Daniele Grasso

Una stagione, quella del 2018, che lo ha visto tornare protagonista: Daniele Grasso resta anche nel prossimo campionato alla Don Dagnino. «Penso che siamo stati un po’ la rivelazione del campionato, adesso speriamo di ripeterci, giocandocela con tutti. Stiamo lavorando duramente per questo».

Squadra che non cambia.
«Abbiamo creato un grande gruppo. Siamo uniti e questo si vede anche in campo».

Soprattutto tu hai dimostrato di avere il giusto ritmo partita.
«Arrivano da due stagioni difficili tra infortuni vari. Aspettative zero. Invece ho ritrovato continuità di rendimento e soprattutto la possibilità di giocare senza paura di farmi male. Per me è stato un successo. Alla fine, è vero, mi è mancata un po’ di benzina, ma vedrò di migliorare anche quest’aspetto».

Hai cambiato qualcosa nella preparazione?
«Proseguo con lo stesso staff, con Celestina Malugani che cura la parte atletica e con Claudio Carli quella in palestra con un programma di lavoro preparato dal professor Calcagno, dividendomi tra Bordighera e Imperia. L’anno scorso abbiamo soprattutto lavorato per recuperare al massimo la condizione fisica e creare una base solida, in quest’inverno abbiamo potuto intensificare di più e alzare il livello».

Il ruolo di Giulio Ghigliazza?
«Fondamentale, la chiave della mia svolta. Mi ha allenato con grande attenzione, con lui ho ritrovato la voglia di giocare. Mi ha cambiato tutto, sia da punto di vista tecnico che mentale. Ci sarà al mio fianco anche quest’anno, di sicuro per gli allenamenti, spero poi anche in panchina».

Vedi anche

Serie B, ecco il calendario

Pronto il calendario della prima fase della Serie B. Undici le formazioni al via del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.