Serie B, buona la prima per la Speb

Buona la prima per la Speb che, nello sferisterio di casa, si aggiudica la gara d’andata della finale scudetto di B con l’Acqua San Bernardo San Biagio. Bell’approccio alla partita e soprattutto maggiore attenzione sulle cacce decisive (di quattro giochi alla unica, ben tre vinti) da parte di Daziano e compagni: break iniziale, 5-2, e allungo nel finale del primo tempo: 7-3. Nella ripresa Pettavino e compagni ci credono e dall’8-5 si portano sull’8-7. Decisivo il sedicesimo gioco: monregalesi avanti 15-40, ma gioco ai vantaggi per i padroni di casa. Si continua a lottare anche nei giochi successivi, ma la Speb ha in mano la partita: 11-7 il finale. Ritorno tra sette giorni a San Biagio Mondovì.

Speb-Acqua San Bernardo San Biagio 11-7
SPEB: Andrea Daziano, Simone Re, Andrea Giraudo, Giacomo Vinai. Dt Enrico Unnia e Mario Musso.
ACQUA SAN BERNARDO SAN BIAGIO: Andrea Pettavino, Leonardo Curetti, Alessio Ambrosino, Roberto Tomatis. Dt Diego Fazzone.
Arbitri: Marco Gili e Stefano Castellotto.

Serie B
Finale – Andata
Speb-Acqua San Bernardo San Biagio 11-7 (a San Rocco Bernezzo)
Finale – Ritorno
Acqua San Bernardo San Biagio-Speb 24 ottobre ore 15 a San Biagio Mondovì

Vedi anche

La Supercoppa si giocherà a Ricca

Sarà la gara che aprirà la stagione: la Supercoppa si giocherà allo sferisterio Lorenzo Destefanis di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.