Home / In risalto / Serie A Trofeo Araldica, l’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo (con Torino) concede il bis nei play off

Serie A Trofeo Araldica, l’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo (con Torino) concede il bis nei play off

Buona la prima nei play-off della Serie A Trofeo Araldica per l’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo. La quadretta del direttore tecnico Giuliano Bellanti (ammonito per proteste durante l’incontro) batte per la seconda volta in cinque giorni la 958 Santero Santo Stefano Belbo, guidata in panchina dal fratello Alberto. Dopo la vittoria nei quarti di finale di Coppa Italia, è arrivato venerdì sera il successo in campionato, ancora con Gilberto Torino in campo al posto dell’infortunato Federico Raviola. Il primo tempo è equilibrato con continui capovolgimenti di fronte, 0-1, 2-1, 2-4 e 4-4, prima del 5-5 al riposo. Nella ripresa i padroni di casa ripartono meglio, vincendo quattro giochi di fila sino al 9-5, ne perdono due, prima di chiudere 11-7.

Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-958 Santero Santo Stefano Belbo 11-7
ACQUA S.BERNARDO BRE BANCA CUNEO: Gilberto Torino, Davide Arnaudo, Danilo Mattiauda, Luca Mangolini. Dt: Giuliano Bellanti
958 SANTERO SANTO STEFANO BELBO: Massimo Marcarino, Michele Giampaolo, Marco Cocino, Stefano Nimot. Dt: Alberto Bellanti
Arbitri: Giorgio Gili e Giuseppe Fazio

Serie A Trofeo Araldica
Play off
Prima giornata
Torronalba Canalese-Clinica Tealdo Scotta Alta Langa 11-3
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-958 Santero Santo Stefano Belbo 11-7
Domenica 23 luglio ore 20,30 a Castagnole Lanze: Araldica Castagnole Lanze-Bioecoshop Bubbio
Classifica: Torronalba Canalese 19, Araldica Castagnole Lanze 16, Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 14, Bioecoshop Bubbio, Clinica Tealdo Scotta Alta Langa 9, 958 Santero Santo Stefano Belbo 8.

Per vedere calendario e classifica: www.losferisterio.it

Per vedere le designazioni arbitrali: www.arbitrianap.it

Vedi anche

Come sta Massimo Vacchetto?

Come sta Massimo Vacchetto? Abbiamo detto dell’infortunio alla spalla ai Mondiali in Colombia, poi abbiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *