Play off, l’Acqua San Bernardo Subalcuneo vede la semifinale. Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese torna in vetta

Adesso la classifica dell’Acqua San Bernardo Subalcuneo si fa interessante in chiave terzo posto: Daziano e compagni vincono con l’Araldica Castagnole Lanze e si portano a +3, a due giornate dalle fine, sulle due rivali (con i castagnolesi tagliati fuori, avendo una sola partita da giocare). Resta ancora in gioco la Roero Isolamenti Canalese, anche se sconfitta a Dolcedo, ma deve vincere entrambe le ultime partite.
A Cuneo lotta serrata: dopo il gioco iniziale dei biancorossi, i castagnolesi trovano un break importante, 1-4, nonostante il time-out chiesto dalla panchina di casa. L’Acqua San Bernardo Subalcuneo sale a 2, l’Araldica Castagnole Lanze spreca con due errori su due cacce favorevoli, e il tabellone segna 3-4. L’ultimo gioco è di marca ospite, 3-5, ma in avvio di ripresa i cuneesi riescono a ricucire lo strappo e poi anche a passare avanti, 6-5 (con ultimo gioco ai vantaggi). La gara sale d’intensità, dopo il time-out castagnolese: un botta e risposta continuo, 6-6 (ai vantaggi dal 40-15), 7-6, 7-7, prima della stoccata vincente che vale il 9-7.
Roero Isolamenti Canalese sconfitta a Dolcedo si diceva. Pesa sul risultato finale la seconda parte del primo tempo, con Raviola e compagni che dal 2-2 allungano sul 6-2 alla pausa, con il capitano imperiese che batte un pallone difficile da ricacciare, mentre gli ospiti ne sbagliano qualcuno di troppo. Margine che si dilata in avvio di ripresa, 8-2; reazione d’orgoglio dei canalesi, con tre giochi consecutivi prima del 9-5 finale (con ultimo gioco alla unica) che vale il primato in classifica.

Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese-Roero Isolamenti Canalese 9-5
OLIO ROI ACQUA SAN BERNARDO IMPERIESE:
Federico Raviola, Alessandro Benso, Davide Iberto, Roberto Novaro (Simone Giordano).
ROERO ISOLAMENTI CANALESE: Marco Battaglino, Nenad Milosiev, Edoardo Gili, Davide Cavagnero. Dt: Giampiero Porro.
Arbitri: Ivan Montanaro e Cristina Gonella.

Acqua San Bernardo Subalcuneo-Araldica Castagnole Lanze 9-7
ACQUA SAN BERNARDO SUBALCUNEO:
Andrea Daziano, Roberto Corino, Enrico Rinaldi, Daniele Panuello. Dt: Giuliano Bellanti.
ARALDICA CASTAGNOLE LANZE: Cristian Gatto, Davide Amoretti, Michele Vincenti, Andrea Bianco. Dt: Claudio Gatto.
Arbitri: Piera Basso e Massimo Ardenti.Serie A Banca d’Alba-Egea

Play off
Terza ritorno

Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese-Roero Isolamenti Canalese 9-5
Acqua San Bernardo Subalcuneo-Araldica Castagnole Lanze 9-7
Riposa: Nocciole Marchisio Cortemilia
Classifica: Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese 25, Nocciole Marchisio Cortemilia 24, Acqua San Bernardo Subalcuneo 16, Araldica Castagnole Lanze, Roero Isolamenti Canalese 13.
Quarta ritorno
Venerdì 2 settembre ore 20.30 a Canale: Roero Isolamenti Canalese-Nocciole Marchisio Cortemilia
Sabato 3 settembre ore 20.30 a Dolcedo: Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese-Acqua San Bernardo Subalcuneo
Riposa: Araldica Castagnole Lanze
Quinta ritorno
Giovedì 8 settembre ore 20.30 a Cortemilia: Nocciole Marchisio Cortemilia-Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese
Giovedì 8 settembre ore 20.30 a Castagnole delle Lanze: Araldica Castagnole Lanze-Roero Isolamenti Canalese
Riposa: Acqua San Bernardo Subalcuneo

Calendario e classifica

Vedi anche

Il mondo del balon piange Roberto Risso

Il mondo del balon piange Roberto Risso, a lungo presidente della Don Dagnino, oltre a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.