Primi lavori al Mermet di Alba

Primi interventi al Mermet di Alba in vista della prossima stagione che vedrà l’Albese nella massima serie. «Si tratta di lavori di adeguamento e messa sicurezza – spiega Michele Vincenti uno dei tecnici che ha seguito la progettazione ed è direttore dei lavori – procederemo alla demolizione di una parte della tribuna dove ricaveremo i box spogliatoi, lavoreremo sulle uscite di sicurezza e faremo anche un restyling dei servizi igienici rapportati alla capienza dello sferisterio, prevista a 750 spettatori. Ovviamente si tratta di una soluzione transitoria, adattata alla situazione attuale, magari non ‘bella’, ma sicuramente più funzionale e soprattutto che risponda alle regole di sicurezza che sono richieste per l’omologazione». Il Mermet, lo ricordiamo, è oggi di proprietà della Fondazione Mermet che ha da tempo in cantiere un progetto di riqualificazione di tutto l’impianto.

 

Vedi anche

Serie B: Acqua San Bernardo San Biagio imbattuta, continua a crescere la Benese

Ancora un passo avanti in classifica per Acqua San Bernardo San Biagio e Benese. I …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.