Sergio Corso, secondo da sinistra, nella squadra di Massimo Berruti

Il ricordo di Massimo Berruti per Sergio Corso

Una scomparsa improvvisa quella di Sergio Corso, mancato all’età di 80 anni a inizio settimana. «Terzino fortissimo e una persona solare e simpatica – lo ricorda Massimo Berruti che con lui ha giocato tanti campionati – è stato un brutto colpo per me perché era stato presente pochi giorni prima alla festa dei 90 anni di mio zio Franco, ex giocatore di serie A. Una morte improvvisa e totalmente imprevista. Faceva il panettiere ed era di Ricaldone, il paese di Luigi Tenco».

Vedi anche

Il Nocciole Marchisio Cortemilia torna in testa ai play off. Ma l’Araldica Castagnole Lanze ritrova il suo capitano

«L’aspetto più importante è quello che Cristian (Gatto) abbia giocato senza problemi, anzi dico di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.