Domenica a Ceva il primo atto della finale di serie B

Domenica nello sferisterio di Ceva andrà in scena la gara d’andata della finale di B: saranno Srt Progetti Ceva e Acqua San Bernardo San Biagio a giocarsi lo scudetto, le formazioni capitanate da Matteo Levratto e Andrea Pettavino, i due veterani della categoria che hanno fatto valere la loro esperienza, soprattutto in questo finale di campionato.
«A me una finale di campionato manca dal 2009 – spiega il capitano cebano – nel mezzo c’è stata la serie A, un po’ di infortuni, il ritorno in B. Per noi è un grande traguardo, contro Pettavino non sarà facile, servirà un prestazione importante, cercando di metterli un po’ sotto pressione, perché non basta solo rimandarla di là, con il suo gioco ci schiaccerebbe. La speranza è quella di tener fisicamente sino alla fine: arriviamo da una stagione lunga e con le semifinali sempre allo spareggio».
Qualche finale in più il capitano monregalese l’ha fatta. «Ma restano sempre partite insidiose – le parole di Pettavino – quelle delle finali. E poi con Matteo non è mai facile: abbiamo giocato chissà quante volte contro e il suo pallone è sempre un problema. Oltretutto sia noi che loro, siamo formazioni molti forti in tutti i reparti e dunque è una gara apertissima».
Fischio d’inizio alle 16.30, arbitrano Giulia Viada e Gabriella Meistro.

Serie B
Finale – Andata

Srt Progetti Ceva-Acqua San Bernardo San Biagio 23 ottobre ore 16.30 a Ceva

Vedi anche

Ecco le squadre di A, B e C1 per il 2023

Il Consiglio federale ha deliberato la composizione dei campionati di A, B e C1 per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.