Pieve di Teco

C1, punto per Pieve di Teco e Amici del Castello

Nelle due gare di sabato sera, che aprono la nona giornata di C1, pesano le assenze dei battitori titolari: da tempo la Bormidese deve fare i conti con l’infortunio di capitan Arnulfo, adesso c’è anche il Cortemilia che ha perso Nicolò Diotti, fermo dopo il problema fisico accusato nell’ultima partita a Castagnole delle Lanze. Così vittorie per Pieve di Teco (1-9 con la Bormidese) e Amici del Castello (3-9, 2-6 al riposo, nel match di Cortemilia).

Bormidese-Pieve di Teco 1-9
BORMIDESE:
Corrado Cillario, Mattia Fresia Dotta, Valentino Marenco, Andrea Arnulfo.
PIEVE DI TECO: Sergio Seno, Davide Basso, Dennis Rubini, Cesare Barbera.
Arbitro: Gabriella Meistro.

Cortemilia-Amici del Castello 3-9
CORTEMILIA:
Jacopo Cane, Marcello Bogliacino, Maurizio Bogliacino, Luca Borella.
AMICI DEL CASTELLO: Germano Aicardi, Mattia Semeria, Claudio Somà, Ludovico Tortonesi.
Arbitro: Cristina Gonella.

Serie C1
Nona giornata

Bormidese-Pieve di Teco 1-9
Cortemilia-Amici del Castello 3-9
Domenica 12 giugno ore 15 a Gottasecca: Gottasecca-Pallapugno Albeisa
Domenica 12 giugno ore 16 a Taggia: Taggese-Canalese
Domenica 12 giugno ore 20.30 a Monastero Bormida: Valle Bormida-Castiati Assicurazioni Castagnole
Lunedì 13 giugno ore 20.30 a Bubbio: Bubbio-Imperiese
Classifica: Bubbio 8, Castiati Assicurazioni Castagnole 6, Gottasecca, Taggese, Imperiese, Pallapugno Albeisa, Pieve di Teco 5, Valle Bormida, Cortemilia, Amici del Castello 3, Canalese 2, Bormidese 0.
Decima giornata
Venerdì 17 giugno ore 20.30 ad Alba: Pallapugno Albeisa-Bubbio
Venerdì 17 giugno ore 20.30 a Diano Castello: Amici del Castello-Valle Bormida
Sabato 18 giugno ore 16 a Vendone: Pieve di Teco-Gottasecca
Sabato 18 giugno ore 20.30 a Castagnole delle Lanze: Castiati Assicurazioni Castagnole-Taggese
Domenica 19 giugno ore 16 a Cortemilia: Cortemilia-Imperiese
Lunedì 20 giugno ore 20.30 a Canale: Canalese-Bormidese

Calendario e classifica

Vedi anche

Il Nocciole Marchisio Cortemilia torna in testa ai play off. Ma l’Araldica Castagnole Lanze ritrova il suo capitano

«L’aspetto più importante è quello che Cristian (Gatto) abbia giocato senza problemi, anzi dico di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.