domenica , 26 Gennaio 2020

Dodici le squadre al via della prossima C1, ecco come saranno schierate

Alle fine sono dodici le squadre ai nastri di partenza della prossima C1: Albese (con il confermato Federico Alessandria capitano), Amici del Castello (con Germano Aicardi in battuta e con il possibile arrivo di Ivan Orizio centrale), Araldica Castagnole Lanze (sempre con Stefano Marenco capitano), Bubbio (che conferma il blocco dello scorso anno con Simone Adriano, Fabrizio Cavagnero, Matteo Pola e Alfio Fontana, con il dt Voletti in panchina), Canalese (con il gruppo dell’ultimo campionato capitanato da Stefano Faccenda), Caraglio (ancora con Danilo Politano, il rientro di William Chialva, Anthony Ferrua e Samuele Rittano), Cortemilia (con Nicolò Diotti, Jacopo Cane, Walter Cavagnero, Davide Ranuschio e Massimo Prato), Gottasecca (con Samuele Scarzello, Claudio Gerini, Sergio Iberti, Jacopo Pesce e Adriano Manfredi), Imperiese (con in battuta Jacopo Guasco; in arrivo dalla massima serie Marco Fenoglio come centrale, Alessio Cane e ‘Mauretto’ Papone terzini), Monastero Dronero (con Francesco Isaia, Daniele Arnaudo, Matteo Ferrero, Simone Giorsetti), Peveragno (con Andrea Vacchino, Peter Mondone, Alex Bessone, Marco Giordanengo, Diego Massucco) e Valle Bormida (con Simone Vigna, Francesco Bellanti, Alessandro Bo, Simone Molinari, Pierpaolo Sobrero).

Vedi anche

Il Bubbio vince lo scudetto di C1

Un’altra sfida di alta intensità, la finale di C1. Dove è successo un po’ di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.