lunedì , 6 Aprile 2020

Balon-mercato: le novità in C1

Balon mercato in C1. Delle formazioni che hanno il diritto per il campionato 2014 ci saranno Benese (che rinuncia alla B e schiera l’ossatura della squadra finalista in Under 25 che ha ottenuto anche la promozione in C1, capitanata da Yuri Nimot), Monastero Bormida (con capitano Riccardo Pellegrini in arrivo da Tavole, spalla Marco Rossi, l’anno scorso battitore dell’Alta Langa, con terzini Angelo Pellegrini dal Tavole e il confermato Paolo Decerchi), Priocchese (con la stessa formazione della scorsa stagione: Stefano Busca, Diego Marchisio, Walter Ghisolfi, Aldo Cibrario Ruscat e Francesco Falletto), Pro Paschese (con Francesco Isaia battitore, nell’ultimo campionato capitano della formazione villanovese di C2, Fabio Rosso spalla, Mattia Ansaldi e Alessandro Sappa terzini), Ricca (con la conferma della squadra che ha vinto il titolo in C2, capitanata da Cavagnero), Valle Arroscia (con Luca Molli, Davide Somà, Fabio Arrigo e Walter Odetto) e Virtus Langhe (ma non ci sarà Federico Dalmasso che si ferma per un problema alla caviglia: in arrivo Sonny Boetti dalla Pro Paschese a far coppia con Chiarla), oltre alla retrocessa Merlese (che oltre alla A, parteciperà alla C1 con Andrea Mandrile, Luca Lingua, Filippo e Giacomo Tealdi). Non ci saranno, invece, Albese (che punta ad iscrivere una squadra in C2 con Vincenzo Patrone, finalista in C2 con il Mombaldone), Augusto Manzo e Cortemilia (che hanno chiesto il ripescaggio in B), Centro Incontri (che farà solo settore giovanile in Under 25 e Allievi), Peveragno (che in un primo momento sembrava intenzionata a partecipare), la retrocesse Bistagno e Bormidese (che rimarranno solo in C2) e la neopromossa Mombaldone (che riparte dalla C2 Alessandro Viazzo in battuta). Chiederanno il ripescaggio Neivese (con Barroero e Milosiev), Subalcuneo (con Davide e Simone Tonello) e una serie di squadre che rinunciano alla B: Valli del Ponente (con lo junior Valerio Russo capitano, Asdente, ‘Mauretto’ Papone e Mirko Russo), Vendone (Gabriele Olivieri, Manuel Basso, Cesare Barbera e Marco Simone) e Tavole (con Mela in arrivo dalla San Leonardo). Tredici squadre, dunque, al momento iscritte, potrebbe ancora arrivare la richiesta della Don Dagnino con Fabio Novaro Mascarello in battuta.

Vedi anche

La Virtus Langhe vince il titolo di C2

La Virtus Langhe conquista il titolo nella C2, vincendo anche la gara di ritorno con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.