Levratto cede, Amoretti in vetta con Rosso

Nella nona giornata del campionato cadetto di pallapugno riveste grande importanza soprattutto un risultato: la vittoria di Amoretti su Levratto. Una gara decisamente tirata, quella di Castagnole, risolta solo dopo tre ore e mezza di gioco. Sulla piazza, resa bollente dal sole, Levratto parte decisamente bene (0-5) ed i locali stentano a decollare. All’intervallo la quadretta ligure è avanti 2-8. Nella ripresa la svolta: alcune dubbie decisioni arbitrali accendono gli animi dei tifosi e dei giocatori di casa. Voglino viene ammonito, ma la reazione è veemente: otto giochi consecutivi e match ribaltato. Sul 10-8 per la Castagnolese, Levratto cerca di reagire e conquista il nono gioco. Il finale però è di marca astigiana e la vittoria concede ad Amoretti la prima piazza in compagnia di Rosso. A Ceva, invece, gara condizionata dall’assenza di Simone Rivoira: una pubalgia lo terrà lontano dai terreni di giochi per qualche settimana. In campo il fratello Danilo in battuta ed Arrigo Rosso come spalla. Gara combattuta nella prima fase con le squadre che procedono appaiate sino al quattro pari, poi il break di Fenoglio (4-7), il tentativo di rimonta di Rivoira (6-9) e la chiusura di marca ospite. Clima ottimale a Pieve di Teco: caldo mitigato dalla brezza marina. Rientra in campo Marchisio, ma i locali non cedono spazio agli ospiti: 8-2 al riposo e chiusura sul punteggio di 11-3 in meno di due ore di gioco.

Pievese-Canalese 11-3
PIEVESE:
Belmonti, Aicardi, Lanza Angelo Pellegrini.
TORRONALBA CANALESE: Marchisio, Martino, Bosticardo, Nimot
Arbitro: Bonoso

Ceva-Bubbio 6-11
REBUFFO EDILE CEVA:
Danilo Rivoira, Rosso, Corino, Blangetti
NOLARMA BUBBIO: Fenoglio, Muratore, Trincheri, Iberti
Arbitro: Bertinotti

Castagnolese-Don Dagnino 11-9
CASTIATI NUOVA PALLONISTICA CASTAGNOLESE:
Amoretti, Pierpaolo Voglino, Montanaro, Fabrizio Voglino
DON DAGNINO: Levratto, Novaro Mascarello, Anfosso, Rosso
Arbitro: Balocco

Vedi anche

Sabato a Dogliani si assegna lo scudetto di serie B

Sabato si assegna lo scudetto di serie B: alle 14.30, nello sferisterio di Dogliani, fischio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.