La prima giornata in serie B

La prima giornata in serie B premia i debuttanti. Il colpo di giornata è quello di Amoretti. Al Mermet, Giordano al debutto con la maglia dell’Albese, si è difeso con i denti in battuta, ma ha trovato dall’altra parte un Voglino impeccabile in mezzo al campo: 6-4 al riposo per gli astigiani che poi nella ripresa hanno lasciato due soli giochi agli albesi, dopo che Giordano aveva rimesso in equilibrio la partita sul 6 pari. Da segnalare anche che durante il riscaldamento si è infortunato Alessio Cane sostituito da Fabrizio Voglino. A segno anche Brignone a San Rocco di Bernezzo: gara equilibrata all’inizio, 5 pari al riposo, con molti falli del capitano della Speb, mentre Ghione è preciso, soprattutto al ricaccio. Nella ripresa la Maglianese vince il gioco d’apertura, poi si si spegne. Ghione riduce di qualche metro la battuta, Isoardi entra in partita e Brignone fa il resto: 11-6.
Anche per Riccardo Rosso l’emozione è durata pochissimo. A Ceva, il capitano della Benese infila 8 giochi di fila prima di cederne uno al Ceva dei fratelli Rivoira. Nella ripresa non cambia il match: 11-2 per i benesi. Nulla da fare solo per la San Leonardo, ma a Bubbio contro Fenoglio non c’era Semeria sostituito dal giovane Dulbecco: 8-2 al riposo, 11-2 alla fine.
Uno dei big match della prima giornata non ha tradito le attese: ci sono voluti ventuno giochi a Luca Dogliotti per piegare la Pievese di Belmonti. Tutto facile invece per Matteo Levratto: in due ore liquida la Canalese di Marchisio.
Serie B
Prima giornata

Albese-Castagnolese 6-11
Speb-Maglianese 11-6
Don Dagnino-Canalese 11-2
Ceva-Benese 2-11
Bormidese-Pievese 11-10
Bubbio-San Leonardo 11-2
Riposa: Merlese
Classifica: Benese (Rosso), Bormidese (Dogliotti), Bubbio (Fenoglio), Castagnolese (Amoretti), Don Dagnino (Levratto) e Speb (Brignone) 1; Merlese (Burdizzo), Albese (Giordano), Canalese (Marchisio), Ceva (Rivoira), Maglianese (Ghione), Pievese (Belmonti) e San Leonardo (Semeria) 0.

Vedi anche

Serie B, Galvanotecnica Surrauto Monticellese a quota 6. Infortunio per Isaia

Sesto punto per la Galvanotecnica Surrauto Monticellese che si impone a San Pietro del Gallo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.