Vittoria in rimonta per Paolo Danna

Un intra di Gregorio chiude dopo oltre tre ore di gioco il recupero tra Danna e Galliano: vittoria in rimonta della Pro Paschese, a segno dopo ventun giochi. Avvio di marca langarola con un parziale di 5 giochi a zero: Galliano spinge in battuta e Giampaolo fa la differenza al ricaccio. La Pro Paschese prova a rientrare in partita, vince due giochi, anche se al riposo Galliano e compagni sono sempre in vantaggio, 7-3. Dopo la pausa la Virtus Langhe si aggiudica il gioco d’apertura, ma Danna non cede, grazie anche all’apporto di Busca e Unnia: 5-8, 5-9 sino all’8-9. Nel diciottesimo gioco i padroni di casa mancano l’aggancio; sull’8-10 sembra finita, invece la Pro Paschese rientra di nuovo in partita: 10 pari. Sino al ventunesimo gioco vinto da Danna che così aggancia Corino in testa alla classifica.

Pro Paschese-Virtus Langhe 11-10
BCC PIANFEI E ROCCA DE BALDI PASTA MONTEREGALE PRO PASCHESE:
Danna, Busca, Gregorio, Unnia
ASSICURAZIONI LA PIEMONTESE PORRO CALCESTRUZZI VIRTUS LANGHE:
Galliano, Giampaolo, Alossa, Degiacomi
Arbitri: Capra e Isoardi
Note: durata 3h24′

Recuperi
Quarta giornata
Pro Paschese-Virtus Langhe 11-10
Classifica:
Ricca (Corino), Pro Paschese (Danna) 3, Imperiese (Orizio), Monticellese (Giordano) 2, Canalese (Campagno), Virtus Langhe (Galliano), Subalcuneo (O.Giribaldi) 1, San Biagio (Dutto), Monferrina (Trincheri), Nigella (Bessone), Santostefanese (C.Giribaldi) 0.

Vedi anche

Serie A Banca d’Alba-Egea, live da Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.