Serie A, la Nigella rientra nella lotta salvezza

La prima giornata dei play out si è chiusa domenica a Dolcedo. Imperiese in piena emergenza: non c’è Orizio, anche Papone è costretto ad alzare bianca, assente Ascheri anche lui per un problema fisico, non gioca Semeria che in allenamento ha sentito di nuovo male alla spalla infortunata, alla fine in campo l’Under 25 imperiese con Cavallo unico ‘superstite’ della formazione di A. Anche la Nigella deve fare i conti con le assenze: mancano Massucco e Marchisio, sostituiti da Dotta e Pierluigi Bonetto, tre stagioni fa con la maglia della Nigella in serie B. La formazione di San Benedetto Belbo rientra nella lotta salvezza, imponendosi 4-11, 3-7 al riposo.

Imperiese-Nigella 4-11
CONAD IMPERIESE:
Guasco, Brusco, Somà, Cavallo
ALBAGRAFICA BRA SERVIZI NIGELLA: Bessone, Bellanti, Dotta, Bonetto
Arbitri: Zunino e Basso

Serie A – Play out
Prima giornata

Monticellese-Manzo 11-8
Imperiese-Nigella 4-11
Riposa: San Biagio
Classifica: Monticellese (Giordano) 10, Imperiese (Orizio) 8, San Biagio (Dutto), Manzo (C.Giribaldi) 5, Nigella (Bessone) 4.

Vedi anche

Serie A Banca d’Alba-Egea, cresce l’attesa per le semifinali

Siamo alle semifinali nella Serie A Banca d’Alba-Egea. Si parte venerdì sera a Dolcedo con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.