martedì , 12 Novembre 2019
Home / Pallapugno / Serie A / Serie A Banca d’Alba-Moscone, Marchisio Nocciole Egea Cortemilia all’ultimo respiro

Serie A Banca d’Alba-Moscone, Marchisio Nocciole Egea Cortemilia all’ultimo respiro

Partita intensa quella tra Alusic Acqua S.Bernardo Merlese e Marchisio Nocciole Egea Cortemilia. Tutto nella ripresa, si potrebbe dire. Se il primo tempo è stato quasi a senso unico, almeno nelle battute iniziali, nella ripresa le emozioni non sono davvero mancate. Avvio di marca monregalese: Barroero e compagni attenti su ogni pallone, Gatto meno profondo del solito in battuta. Così parziale iniziale di quattro giochi a zero che sale al 6-1, 7-2 prima del 7-3 alla pausa. Nella ripresa succede un po’ di tutto: l’Alusic Acqua S.Bernardo Merlese sembra poter chiudere le partita aggiudicandosi ai vantaggi il gioco che vale il 9-5 per poi salire sul 10-6. Invece settimo gioco del Marchisio Nocciole Egea Cortemilia, poi l’ottavo alla caccia unica e anche il nono chiuso con un pallone in intra dalla battuta ad effetto di Gatto che rimbalza a terra e nessuno ferma. Sul 10-9 diventa una sfida di nervi. Gatto inizia con una intra, Arnaudo risponde sulla prima caccia, Gatto firma una altra intra, 15-30. Caccia al mezzo: ci pensa Lingua per il 30 pari. Fallo in battuta di Barroero ed è 30-40. Caccia ai 35 con Gatto in battuta: ancora Lingua salva il gioco. Intra di Gatto al ricaccio ed è vantaggio cortemiliese. Questa volta caccia ai 30 con i monregalesi in battuta: colpo vincente di Arnaudo e si va alla unica. Ancora caccia ai 30, questa volta con gli ospiti in battuta. Walter Gatto ferma al doppio il ricaccio di Barroero e si va al ventunesimo gioco. Una intra di Federico Gatto vale il primo 15 del Marchisio Nocciole Egea Cortemilia. Ci sono tre cacce da giocare con Barroero in battuta. La prima la prende Federico Gatto, 0-30. Fallo al largo di Gatto al ricaccio, 15-30. Poi Gatto buca la linea dei terzini, 15-40. Gatto ci prova al ricaccio, ma il pallone è out, 30-40. Caccia al mezzo. Walter Gatto in tuffo prende il ricaccio di Arnaudo: finisce 10-11.

Alusic Acqua S.Bernardo Merlese-Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 10-11
ALUSIC ACQUA S.BERNARDO MERLESE:
Davide Barroero, Davide Arnaudo, Edoardo Gili, Luca Lingua. Dt Mauro Barroero.
MARCHISIO NOCCIOLE EGEA CORTEMILIA: Cristian Gatto, Oscar Giribaldi, Federico Gatto, Walter Gatto. Dt Claudio Gatto.
Arbitro: Giulia Viada e Ivan Montanaro.

Serie A Banca d’Alba-Moscone
Quinta ritorno

Olio Roi Imperiese-Robino Trattori Santo Stefano Belbo 2-11
Alusic Acqua S.Bernardo Merlese-Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 10-11
Domenica 23 giugno ore 21 a Castagnole delle Lanze: Araldica Castagnole Lanze-Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo
Lunedì 24 giugno ore 20.30 ad Alba: Torfit Langhe e Roero Canalese-Araldica Pro Spigno
Riposa: Tealdo Scotta Alta Langa
Classifica: Araldica Pro Spigno, Torfit Langhe e Roero Canalese, Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 8, Araldica Castagnole Lanze, Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo, Robino Trattori Santo Stefano Belbo 7, Olio Roi Imperiese, Tealdo Scotta Alta Langa 4, Alusic Acqua S.Bernardo Merlese 1.
Sesta ritorno
Venerdì 28 giugno ore 20.30 a Cortemilia: Marchisio Nocciole Egea Cortemilia-Olio Roi Imperiese
Sabato 29 giugno ore 20.30 a Santo Stefano Belbo: Robino Trattori Santo Stefano Belbo-Araldica Castagnole Lanze
Sabato 29 giugno ore 21 a Spigno Monferrato: Araldica Pro Spigno-Alusic Acqua S.Bernardo Merlese
Domenica 30 giugno ore 16 a San Benedetto Belbo: Tealdo Scotta Alta Langa-Torfit Langhe e Roero Canalese
Riposa: Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo

Calendario e classifica

Le designazioni arbitrali

Vedi anche

Sabato si torna in campo per lo scudetto

Dunque si torna in campo. Dopo la decisione della Corte sportiva d’appello, prosegue la serie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.