Serie A Banca d’Alba-Egea, la pioggia ferma la finale

La pioggia ferma lo spareggio della finale scudetto della Serie A Banca d’Alba-Egea: si torna a giocare sabato 6 novembre alle 14, sempre nello sferisterio Augusto Manzo di Santo Stefano Belbo (e ovviamente per gli spettatori il biglietto acquistato vale sempre). E si riparte dal punteggio di 5-1, 40-40 a favore della Pallapugno Albeisa. Un match già sospeso dopo due giochi per la pioggia, e quando si torna a giocare, la quadretta di Bruno Campagno dal 2-1 allunga a 5. Qualche errore di troppo per la formazione cortemiliese, comunque sempre sostenuta a gran voce dai suoi tanti suppoter, ma gli albesi hanno giocato con grande concentrazione. Un bel vantaggio sicuramente, ma la gara non è certo finita…

Pallapugno Albeisa-Marchisio Nocciole Cortemilia sospesa
PALLONISTICA ALBEISA: Bruno Campagno, Roberto Corino, Lorenzo Bolla, Michele Vincenti. Dt Domenico Raimondo.
CORTEMILIA MARCHISIO NOCCIOLE: Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Marco Cocino, Francesco Rivetti. Dt Gianni Rigo e Giovanni Voletti.
Arbitri: Marco Vergani e Ivan Montanaro.

Serie A Banca d’Alba-Egea
Finale – Andata
Marchisio Nocciole Cortemilia-Pallapugno Albeisa 10-11 (a Cortemilia)
Finale – Ritorno
Pallapugno Albeisa-Marchisio Nocciole Cortemilia 8-11 (ad Alba)
Finale – Spareggio
Pallapugno Albeisa-Marchisio Nocciole Cortemilia sospesa sul 5-1, 40-40, prosegue 6 novembre ore 14 a Santo Stefano Belbo

Vedi anche

La Supercoppa si giocherà a Ricca

Sarà la gara che aprirà la stagione: la Supercoppa si giocherà allo sferisterio Lorenzo Destefanis di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.