giovedì , 14 Novembre 2019
Home / Pallapugno / Serie A / Misurazione della caccia, cosa dice il regolamento in merito?

Misurazione della caccia, cosa dice il regolamento in merito?

Cosa dice il regolamento in merito alla misurazione di una caccia? La norma in questione è la 54 del regolamento tecnico, modalità di assegnazione di una caccia dubbia che dice ‘Quando l’assegnazione di una caccia è dubbia, l’arbitro di propria iniziativa (con la collaborazione del giudice di linea, o in mancanza di questi, del segnacacce), deve eseguire la misurazione; questa viene eseguita misurando la distanza della linea mediana rispettivamente dalla caccia e dal punto di fermata della palla.
Perché in tali due misurazioni non si verifichino deviazioni in senso diagonale e conseguenti erronei allungamenti, è opportuno accertare che il punto di partenza di ciascuna misurazione dalla linea mediana sia distante da una delle linee laterali (sulla stessa linea mediana) quanto distano rispettivamente dalla linea laterale stessa (nel punto più breve), la caccia ed il punto di fermata.
Quando l’assegnazione della caccia rimane dubbia, anche dopo la misurazione, si ripete la battuta, senza che venga rimosso il segno di caccia in questione.
Se il capitano di una squadra richiede la misurazione di una caccia, il direttore di gara è tenuto ad effettuarla solo nel caso egli stesso abbia dei dubbi.

Cosa è successo sull’assegnazione del 15 nella finale potete rivederlo sul nostro video su Facebook e trarre le vostre conclusioni: se misurata nel modo corretto, se c’erano troppe persone intorno e via di seguito… ognuno farà le proprie considerazioni. La farà ovviamente la società castagnolese nel ricorso che ha annunciato nel fine-partita. Poi deciderà il giudice sportivo.

Vedi anche

Sabato si torna in campo per lo scudetto

Dunque si torna in campo. Dopo la decisione della Corte sportiva d’appello, prosegue la serie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.