sabato , 31 Ottobre 2020

Il primo consiglio 2008 della Fipap

Primo consiglio del 2008 per la Fipap. Appuntamento questa mattina, sabato 2 febbraio, allo sferisterio di Madonna del Pasco a Villanova Mondovì. Incontro per tracciare le linee direttive d’intervento per la prossima stagione. All’ordine del giorno, infatti, la nomina della Commissione Campionati, che da quest’anno avrà la delega – sotto la supervisione del Consiglio Federale – alla gestione dei campionati federali: i lavori saranno coordinati da Federico Matta, già responsabile dell’ufficio stampa Fipap, che sarà affiancato dai cinque componenti, scelti nelle persone di Mauro Bellero (rappresentante del Consiglio Federale), da Ezio Raviola (presidente Lega delle Società), da Giorgio Vacchetto (presidente dell’Aigipe), da Romano Sirotto (segretario generale Fipap) e da Egidio Rivoira (rappresentante degli organi territoriali Fipap, in qualità di presidente del Comitato di Cuneo). La Commissione ha predisposto, tramite le esperienze dei propri rappresentanti, un aggiornamento ed una riorganizzazione dei regolamenti federali, relativamente ai vari campionati; predisposta anche la calendarizzazione della stagione (in serie A si parte il 6 aprile, in B ed in C1 il 13 aprile, in C2 ed Under 25 il 20 aprile, nelle giovanili il via a maggio, primo turno di Coppa Italia dal 9 giugno, con finali il 30-31 agosto) e l’organizzazione del nuovo sito web federale.
Il Consiglio ha anche confermato che a partire da questa stagione, in tutti i campionati verrà utilizzato il medesimo criterio di punteggio già sperimentato in Coppa Italia ed in Under 25 (dopo lo svolgimento per due volte della regola del cosidetto “vantaggio”sul 40-40, sarà adottato un solo punto o “15” per l’aggiudicazione del gioco), mentre è stato regolamentato il divieto per una squadra di disputare due gare ufficiali in due giorni consecutivi, al termine della seconda fase di serie A e serie B.
È stato poi introdotto un aggiornamento alle classifiche dei giocatori (gli atleti che in uno stesso campionato vincono il titolo per due anni consecutivi avranno un’aggiunta di punti a seconda della categoria) e sono stati deliberati i premi alle società che nella stagione 2007 hanno iscritto un numero maggiore di squadre rispetto a quanto previsto dai regolamenti.
Infine, il presidente Costa ed il consigliere Dho hanno presentato un’interessante iniziativa della Federazione, che nei mesi di febbraio e marzo incontrerà le società ed i giocatori in tre serate informative, che avranno come temi la tutela sanitaria e le normative antidoping; gli aspetti fiscali e le normative in tema di tesseramento; le carte federali.

Vedi anche

Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba, sabato la finale

Sabato alle 15 a Dogliani ultimo atto della Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.