Serie A Banca d’Alba-Egea, tutti pronti per le tre sfide del martedì sera. Anche gli spettatori

Martedì sera tre le gare che aprono la quarta giornata della Serie A Banca d’Alba-Egea: fischio d’inizio per tutti alle 20, con sferisteri aperti al pubblico, al 25% della capienza. Una delle tre capoliste, la Barbero Virtus Langhe è attesa dalla trasferta a Mondovì. La quadretta di Paolo Vacchetto è in gran forma, ma il capitano frena. «Bella partenza, ma conta poco. Sarà una partita complicata, Gil batte lungo e con i metri in battuta non sarà facile. La scorsa stagione è rimasto un po’ nell’ombra, ma il suo potenziale è enorme». In casa monregalese si deve subito voltare pagina dopo l’ultima partita, una battuta d’arresto proprio nello sferisterio di casa. «Ho visto Gilberto sereno e motivato in allenamento – racconta il dt Flavio Dotta – abbiamo lavorato soprattutto sul ricaccio, dove non siamo stati all’altezza nella gara precedente».
Alusic Acqua San Bernardo Merlese superata nell’ultimo turno dalla Roero Isolamenti Canalese, di scena a Dolcedo. Il morale è cresciuto. «Sì – spiega capitan Battaglino – la vittoria carica sempre. Poi sappiamo tutti quanto è dura a Dolcedo: ci ho giocato poco e mai contro Enrico in battuta. E lui lì gioca fortissimo. Insomma durissima, ma non impossibile…». Nella quadretta di casa si torna alla formazione tipo – «Sì rientra Amoretti in mezzo al campo», conferma il dt Balestra -, tutti a disposizione anche sulla linea dei terzini dove si dà fiducia alla coppia Papone-Parussa.
A Santo Stefano Belbo, la formazione di casa riceve la Acqua San Bernardo Subalcuneo (per info e prenotazione biglietti: 3405616853 – 3489743584; pallonistica.augustomanzo@gmail.com); obiettivo per Gatti e compagni muovere la classifica. «Siamo tranquilli – spiega il capitano dell’Augusto Manzo, Fabio Gatti – giochiamo in casa, davanti al nostro pubblico, speriamo solo che non ci sia aria particolarmente forte». Formazione al completo anche in casa biancorossa, dove si cerca continuità dopo un inizio con qualche alto e basso.

Serie A Banca d’Alba-Egea
Quarta giornata

Martedì 1 giugno ore 20 a Mondovì: Alusic Acqua San Bernardo Merlese-Barbero Virtus Langhe
Martedì 1 giugno ore 20 a Santo Stefano Belbo: Augusto Manzo-Acqua San Bernardo Subalcuneo
Martedì 1 giugno ore 20 a Dolcedo: Olio Roi Imperiese-Roero Isolamenti Canalese
Mercoledì 2 giugno ore 16 a San Benedetto Belbo: Tealdo Scotta Alta Langa-Araldica Castagnole
Mercoledì 2 giugno ore 20 ad Alba: Pallapugno Albeisa-Marchisio Nocciole Cortemilia
Classifica: Pallapugno Albeisa, Marchisio Nocciole Cortemilia, Barbero Virtus Langhe 2, Olio Roi Imperiese, Alusic Acqua San Bernardo Merlese, Roero Isolamenti Canalese, Acqua San Bernardo Subalcuneo 1, Araldica Castagnole, Augusto Manzo, Tealdo Scotta Alta Langa 0.
Quinta giornata
Venerdì 4 giugno ore 20 a Canale: Roero Isolamenti Canalese-Augusto Manzo
Venerdì 4 giugno ore 20 Dogliani: Barbero Virtus Langhe-Tealdo Scotta Alta Langa
Sabato 5 giugno ore 16 a Cuneo: Acqua San Bernardo Subalcuneo-Marchisio Nocciole Cortemilia
Domenica 6 giugno ore 16 a Castagnole delle Lanze: Araldica Castagnole-Olio Roi Imperiese
Domenica 6 giugno ore 20 a Mondovì: Alusic Acqua San Bernardo Merlese-Pallapugno Albeisa
Terza giornata
Martedì 8 giugno ore 20.30 a Canale: Canalese Roero Isolamenti-Tealdo Scotta Alta Langa
Martedì 8 giugno ore 20.30 a Cortemilia: Marchisio Nocciole Cortemilia-Augusto Manzo
Mercoledì 9 giugno ore 20.30 a Cuneo: Acqua San Bernardo Subalcuneo-Olio Roi Imperiese
Mercoledì 9 giugno ore 20.30 a Dogliani: Barbero Virtus Langhe-Pallapugno Albeisa
Giovedì 10 giugno ore 20.30 a Castagnole Lanze: Araldica Castagnole-Alusic Acqua San Bernardo Merlese

Vedi anche

Allievi, si andrà allo spareggio per assegnare lo scudetto

Si andrà allo spareggio per assegnare lo scudetto Allievi: il Monastero Dronero, dopo aver perso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.