Serie A Banca d’Alba-Egea, rush finale dell’ Acqua San Bernardo Subalcuneo

Oltre tre ore di gioco risolte in un 15. Caccia unica sul 7-8, sui piedi della Roero Isolamenti Canalese al ricaccio. Batti e ribatti, ed il gioco è dell’Acqua San Bernardo Subalcuneo. Che pareggia i conti e prende morale, mentre i canalesi vanno letteralmente in tilt. Due giochi a zero, un solo 15 nel successivo: i cuneesi vincono la gara d’andata del quarti di finale per 11-8. Sino a quel punto era stata partita di grande equilibrio: la quadretta di casa si presenta senza Rinaldi, con Re al muro e Aimo al largo, facendoli poi ruotare nel corso della partita. Tanti giochi tirati, quasi tutti ai vantaggi, un solo break all’inizio, 3-1, poi sempre gioco a gioco (5-5 alla pausa) sino a quella unica che ha cambiato la partita.


Acqua San Bernardo Subalcuneo-Roero Isolamenti Canalese 11-8
SUBALCUNEO ACQUA SAN BERNARDO:
Federico Raviola, Alessandro Benso, Gabriele Re, Mattia Aimo (Lorenzo Terreno). Dt Paolo Danna.
CANALESE ROERO ISOLAMENTI: Marco Battaglino, Nenad Milosiev, Gianluca Busca, Davide Cavagnero. Dt Gianpiero Porro.
Arbitri: Piera Basso e Sergio Giovanni Olivieri.

Serie A Banca d’Alba-Egea
Quarti finale – Andata

Pallapugno Albeisa-Araldica Castagnole 10-11 (ad Alba)
Olio Roi Imperiese-Barbero Virtus Langhe 11-7 (a Dolcedo)
Acqua San Bernardo Subalcuneo-Roero Isolamenti Canalese 11-8 (a Cuneo)
Marchisio Nocciole Cortemilia-Alusic Acqua San Bernardo Merlese 11 settembre ore 20.30 a Cortemilia
Quarti finale – Ritorno
Araldica Castagnole-Pallapugno Albeisa 19 settembre ore 16.30 a Castagnole delle Lanze
Virtus Langhe-Olio Roi Imperiese 17 settembre ore 20.30 a Dogliani
Roero Isolamenti Canalese-Acqua San Bernardo Subalcuneo 18 settembre ore 16 a Canale
Alusic Acqua San Bernardo Merlese-Marchisio Nocciole Cortemilia 16 settembre ore 20.30 a Mondovì 

Vedi anche

Serie A Banca d’Alba-Egea, Marchisio Nocciole Cortemilia in semifinale

Il Marchisio Nocciole Cortemilia è la prima squadra semifinalista della Serie A Banca d’Alba-Egea. Come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.