Massimo Vacchetto ©Candido Capra

Serie A Banca d’Alba-Egea, Marchisio Nocciole Cortemilia parte forte

Prova di forza del Marchisio Nocciole Cortemilia nella gara d’andata della semifinale scudetto: Vacchetto e compagni nello sferisterio di casa hanno giocato con determinazione, attenzione, grinta, contro una Acqua San Bernardo Subalcuneo mai in partita, troppo tesa, contratta e fallosa. Non c’è stata partita, o meglio non c’è stata quella partita che tutti si aspettavano: qualche gioco ai vantaggi, sì, ma mai gara in discussione. La quadretta di casa è partita forte con un parziale di quattro giochi a zero, i cuneesi hanno solo limitato i danni (4-1, 6-2), ma il Marchisio Nocciole Cortemilia ha chiuso il primo tempo con un rassicurante 8-2. Gli ospiti hanno provato a cambiare qualcosa con Rinaldi centrale, ma anche nella ripresa il copione è stato lo stesso: subito due giochi dei gialloverdi di casa, prima dell’11-3 finale.

Marchisio Nocciole Cortemilia-Acqua San Bernardo Subalcuneo 11-3
CORTEMILIA MARCHISIO NOCCIOLE:
Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Marco Cocino, Francesco Rivetti. Dt Gianni Rigo e Giovanni Voletti.
SUBALCUNEO ACQUA SAN BERNARDO: Federico Raviola, Alessandro Benso (Nicolò Baracco), Enrico Rinaldi, Gabriele Re. Dt Paolo Danna.
Arbitri: Daniele Santini e Roberto Ravinale.

Serie A Banca d’Alba-Egea
Semifinali – Andata

Pallapugno Albeisa-Barbero Virtus Langhe 26 settembre ore 20 a Alba
Marchisio Nocciole Cortemilia-Acqua San Bernardo Subalcuneo 11-3 (a Cortemilia)
Semifinali – Ritorno 
Barbero Virtus Langhe-Pallapugno Albeisa 3 ottobre ore 15.30 a Dogliani
Acqua San Bernardo Subalcuneo-Marchisio Nocciole Cortemilia 2 ottobre ore 15 a Cuneo

Vedi anche

Palla e pugni di solidarietà lunedì sera al Mermet

Lunedì 4 luglio, alle ore 21, allo sferisterio Mermet di Alba, si svolgerà l’iniziativa Palla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.