venerdì , 21 Febbraio 2020

Nuova sede dell’ANAP a Ceva, si cercano nuovi arbitri

Nuova sede dell’Associazione Nazionale Arbitri Pallapugno a Ceva, grazie al sostegno dell’amministrazione comunale: una sala a disposizione per incontri didattici e riunioni sia degli osservatori arbitrali che del consiglio direttivo. «Abbiamo deciso di concentrare tutte le operazioni organizzative arbitrali a Ceva – spiega il presidente Anap Canavese – perché ritenuto un po’ il crocevia del mondo della pallapugno. Siamo quarantaquattro arbitri effettivi con nove osservatori ed un designatore: durante la stagione si effettuano circa 1800 gare ufficiali. Purtroppo in questi ultimi anni c’è meno interesse da parte dei giovani a fare il direttore di gara: è una preoccupazione di tutto il movimento che deve garantire il regolare svolgimento dei campionati. Insieme a tutto il consiglio direttivo faccio appello a coloro che nutrono la passione della pallapugno di avvicinarsi con coraggio alla disciplina dell’arbitraggio, senza dimenticare che il corso da arbitro è gratuito». Chi è interessato può comunicare il proprio nominativo alle seguenti email: info@arbitrianap.it, designatore@arbitrianap.it o presidente@arbitrianap.it

Vedi anche

Come sarà la Coppa Italia 2020

In Serie A saranno ammesse direttamente in semifinale di Coppa Italia le prime quattro classificate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.