Nocciole Marchisio Cortemilia in finale di Coppa Italia

Quasi tre ore di gioco a Cortemilia per trovare la seconda finalista di Coppa Italia. L’Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese inzia meglio con un parziale di due giochi a zero, ma il Nocciole Marchisio Cortemilia cambia passo e non solo aggancia gli avversari, ma piazza un filotto di sei giochi consecutivi: 6-2 al riposo. Nella ripresa la gara sale d’intensità: al gioco dei cortemiliesi, ne arrivano quattro degli imperiesi. Ma sul 7-6 non arriva l’aggancio: Vacchetto e compagni salgono a 8, gli ospiti comunque non cedono, ma ancora una volta non riescono a pareggiare i conti; finisce così 9-7.
Dunque il Nocciole Marchisio Cortemilia affronterà l’Araldica Castagnole Lanze in finale, match in programma il 27 agosto alle ore 21 nello sferisterio di Bormida.

Nocciole Marchisio Cortemilia-Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese 9-7
MARCHISIO NOCCIOLE CORTEMILIA:
Massimo Vacchetto, Federico Gatto, Marco Parussa, Francesco Rivetti. Dt: Gianni Rigo e Giovanni Voletti. 
OLIO ROI ACQUA SAN BERNARDO IMPERIESE: Federico Raviola, Alessandro Benso, Davide Iberto, Simone Giordano.
Arbitri: Andrea Ferracin e Bruno Grasso.

Coppa Italia
Serie A
Semifinali

Nocciole Marchisio Cortemilia-Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese 9-7 (a Cortemilia)
Araldica Castagnole Lanze-FBC Sabbiatura e Verniciatura Augusto Manzo 9-0 forfait medico
Finale: Nocciole Marchisio Cortemilia-Araldica Castagnole Lanze 27 agosto ore 21 a Bormida

Vedi anche

Giovedì sera si chiude la prima fase del campionato di B

Giovedì sera si chiude la prima fase del campionato di B. Lotta a distanza per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.