L'Augusto Manzo ©Candido Capra

L’Augusto Manzo resta in serie A

L’Augusto Manzo resta in serie A. La formazione santostefanese vince lo spareggio salvezza con la Tealdo Scotta Alta Langa. Una partita dove pesa l’infortunio di Davide Dutto, uscito dal campo dopo 9 giochi: sino a quel punto, infatti la quadretta di San Benedetto Belbo aveva in mano la partita, avanti 7-2, addirittura con un parziale di cinque giochi a zero in avvio di match. Gioca Panero in battuta che sul 7-5 accusa, però, un dolore alla schiena, resta in campo al largo, ma gioca praticamente da fermo, con Iberto battitore e Panuello centrale. L’Augusto Manzo si porta sull’8-7, ancora un gioco per la Tealdo Scotta Alta Langa, prima dell’11-8 finale.

Tealdo Scotta Alta Langa-Augusto Manzo 8-11
ALTA LANGA TEALDO SCOTTA:
Davide Dutto (Mattia Dalocchio), Enrico Panero, Davide Iberto, Daniele Panuello. Dt Stefano Dogliotti.
AUGUSTO MANZO SANTO STEFANO BELBO: Fabio Gatti, Loris Riella, Emanuele Prandi, Alessandro Veglio. Dt Alberto Bellanti.
Arbitri: Daniele Santini e Luca Cattaneo.

Serie A Banca d’Alba-Egea
Spareggio salvezza (gara unica)
Tealdo Scotta Alta Langa-Augusto Manzo 8-11 (a Dogliani)

Vedi anche

Serie A Banca d’Alba-Egea, la Pallapugno Albeisa si riprende la testa dei play out

La Pallapugno Albeisa si riprende la testa dei play out, superando martedì sera al Mermet …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.