La Speb si aggiudica il titolo della serie B

Ci ha provato sino alla fine. L’Acqua San Bernardo San Biagio si è arresa solo al ventunesimo gioco con la Speb che così fa festa per il titolo di serie B, il primo della società di San Rocco di Bernezzo. Una finale di ritorno intensa, come tutti pronosticavano, e infatti in tanti si sono presentati sulle tribune dello sferisterio monregalese. Pettavino e compagni ci hanno messo cuore e determinazione: sono partiti forte (3-0, con due giochi vinti alla unica), hanno subìto la rimonta degli avversari, 3-3, e poi sono ripartiti, 6-3, prima del 6-4 alla pausa. La quadretta di capitan Daziano ha iniziato la ripresa meglio, 6-7, ma ancora una volta l’Acqua San Bernardo San Biagio è rimasta agganciata alla partita, 7-7, per poi passare avanti con gioco alla unica. Sfida che si accende, 8-9, 9-9 e diventa sempre più serrata. I monregalesi salgono a 10, la Speb è avanti 15-40 nel gioco successivo, se lo aggiudica, però solo ai vantaggi. Si va dunque al ventunesimo gioco: sul 15-40, gli ospiti prendono la caccia decisiva per il 10-11 finale.

Acqua San Bernardo San Biagio-Speb 10-11
ACQUA SAN BERNARDO SAN BIAGIO: Andrea Pettavino, Leonardo Curetti, Alessio Ambrosino, Roberto Tomatis. Dt Diego Fazzone.
SPEB: Andrea Daziano, Simone Re, Andrea Giraudo, Giacomo Vinai. Dt Enrico Unnia e Mario Musso.
Arbitri: Giorgio Gili e Roberto Ravinale.

Serie B
Finale – Andata
Speb-Acqua San Bernardo San Biagio 11-7 (a San Rocco Bernezzo)
Finale – Ritorno
Acqua San Bernardo San Biagio-Speb 10-11 (a San Biagio Mondovì)

Vedi anche

La Supercoppa si giocherà a Ricca

Sarà la gara che aprirà la stagione: la Supercoppa si giocherà allo sferisterio Lorenzo Destefanis di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.