La Pallapugno Albeisa vince la Coppa Italia 2021

La Pallapugno Albeisa vince la Coppa Italia 2021. Un successo costruito nella seconda parte del match, soprattutto nel gioco al ricaccio. Capovolgimenti di fronte nel primo tempo: albesi che si aggiudicano i primi due giochi, cortemiliesi che ribaltano la situazione, 2-3. La quadretta di Campagno pareggia i conti a zero e poi allunga a 5. La panchina del Marchisio Nocciole Cortemilia chiede tempo, ma non basta 6-3. Ultimo gioco del primo tempo alla unica, preso da Vacchetto e compagni. Nella seconda parte dell’incontro, dopo un gioco per parte, la Pallapugno Albeisa sale a 8 ai vantaggi e di slancio conquista anche il 9. Nel gioco successivo si arriva alla unica: una caccia contestata che l’arbitro assegna agli albesi tra le proteste dei giocatori del Marchisio Nocciole Cortemilia. Ancora un gioco dei gialloverdi, poi nel successivo, match-ball per Pallapugno Albeisa ma arriva il fallo di Compagno in battuta (con caccia favorevole) e si va alla unica, senza posare neppure la caccia con il pallone di Vacchetto al ricaccio che va oltre la rete. 11-6 il finale.

Finale Coppa Italia
Pallapugno Albeisa-Marchisio Nocciole Cortemilia 11-6
PALLONISTICA ALBEISA:
Bruno Campagno, Roberto Corino, Lorenzo Bolla, Michele Vincenti. Dt Domenico Raimondo.
CORTEMILIA MARCHISIO NOCCIOLE: Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Marco Cocino, Francesco Rivetti. Dt Gianni Rigo e Giovanni Voletti.
Arbitri: Ivan Montanaro e Alberto Mandarino.


Vedi anche

Serie A Banca d’Alba-Egea, Marchisio Nocciole Cortemilia in semifinale

Il Marchisio Nocciole Cortemilia è la prima squadra semifinalista della Serie A Banca d’Alba-Egea. Come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.