Il primo memorial Masin a Neive

Giornata primaverile a Neive, con grande partecipazione di pubblico, per il primo memorial ‘Masin’ (al secolo Francesco Cerutti), indimenticabile presidente della pallonistica Neivese nei gloriosi anni ’80: ricordiamo il campionato di Promozione (attuale serie C) vinto dai mitici Cavallero e Arossa nell’anno 1979.
Il torneo, riservato alla categoria Promozionali ha visto la partecipazione di ben 6 squadre di tre provincie diverse, divise in due gironi.
Il girone A è stato vinto dalla quadretta Neive 1 (Stefano Marengo, Luca Boffa, Emanuele Giordano, Simone Chiarla, Marco Sandri, Andrea Basile e Danilo Bordino) che ha preceduto la Castagnolese 1 (Alessandro Voglino I, Mattia Colombaro, Niccolò Mancuso, Giulio Icardi ed Andrea Bianco) e quella del Guarene (Simone Ruata, Stefano Molino, Andrea Bosio ed Edoardo Bosio), nel girone B ha prevalso la Castagnolese 2 (Fabio Bertorello, Nicholas Braiati, Alessandro Voglino II, Mario Bassino, Enrico Musto) che ha preceduto la Neivese 2 (Simone Vigna, Francesco Bellanti, Fabio Sandri, Pierpaolo Sobrero, Filippo Ion, Giuseppe Bertucci e Simone Busso) e la Soms Bistagno (Alberto Satragno, Marco Garrone, Alex Tealdo, Andrea Bonino e Lorenzo Cavallo).
Gli oltre 150 spettatori della finale, tra cui il presidente onorario dlela Fipap, Franco Piccinelli, hanno assistito alla finalissima dove la Neivese ha battuto la Castiati Castagnolese per 7-3 conquistando il trofeo Masin. Arbitro della giornata il Luca Prunotto di Guarente.
Premi per tutti offerti dalla signora Marisa del Bar Genesio, oltre ad una ‘sontuosa’ merenda preparata sempre dalla signora Marisa con la collaborazione della Panetteria Del Santo, Frutti del Grano e Ferrero industria dolciaria (grazie a Valter Monti).

Vedi anche

Under 21, lo scudetto si assegnerà allo spareggio

Servirà la bella per conoscere la squadra che si aggiudicherà lo scudetto Under 21: la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.