lunedì , 18 marzo 2019
Home / Pallapugno / Giovanili / Ctf 2.0, i finalisti

Ctf 2.0, i finalisti

Lo sferisterio di Madonna del Pasco ha accolto la semifinale del Centro tecnico federale, il polo d’eccellenza promosso dalla Fipap per la formazione tecnico-sportiva dei giovani atleti.
L’attività del Ctf 2.0 è sostenuta dalla Fondazione Crc e dalla Siscom di Cervere.
Alla semifinale hanno partecipato sedici ragazzi, selezionati nei due boot camp di Ceva: Filippo Rey, Luca Unnia, Alessandro Vacchetto e Giovanni Voglino (battitori); Mattia Aimo, Andry Bianco, Pietro Macario e Michele Silvestro (centrali); Fabio Costa, Andrea Gastaldi, Lorenzo Mellano e Matteo Mozzone (terzini a muro); Alessandro Barale, Denny Ranieri, Pietro Rivella e Tito Savi (terzini laterali).
Dopo le valutazioni dei quattro giudici (Roberto Corino, responsabile Ctf 2.0, Giuliano Bellanti, Domenico Raimondo e Luca Mangolini), accedono alla finale otto atleti: Filippo Rey e Giovanni Voglino (battitori), Mattia Aimo e Pietro Macario (centrali), Fabio Costa e Andrea Gastaldi (terzini a muro), Denny Raineri e Pietro Rivella (terzini laterali).
Tutti e otto saranno presto convocati per la fase finale Centro tecnico federale, sempre sotto l’occhio mediatico delle nostre telecamere per le ultime e sempre più emozionanti puntate del talent del balon.

Vedi anche

La Benese conquista il titolo Under 25

Quasi due ore di gioco per un solo tempo per trovare la squadra vincitrice del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.