venerdì , 24 maggio 2019
Home / Pallapugno / Giovanili / Ctf 2.0, i finalisti

Ctf 2.0, i finalisti

Lo sferisterio di Madonna del Pasco ha accolto la semifinale del Centro tecnico federale, il polo d’eccellenza promosso dalla Fipap per la formazione tecnico-sportiva dei giovani atleti.
L’attività del Ctf 2.0 è sostenuta dalla Fondazione Crc e dalla Siscom di Cervere.
Alla semifinale hanno partecipato sedici ragazzi, selezionati nei due boot camp di Ceva: Filippo Rey, Luca Unnia, Alessandro Vacchetto e Giovanni Voglino (battitori); Mattia Aimo, Andry Bianco, Pietro Macario e Michele Silvestro (centrali); Fabio Costa, Andrea Gastaldi, Lorenzo Mellano e Matteo Mozzone (terzini a muro); Alessandro Barale, Denny Ranieri, Pietro Rivella e Tito Savi (terzini laterali).
Dopo le valutazioni dei quattro giudici (Roberto Corino, responsabile Ctf 2.0, Giuliano Bellanti, Domenico Raimondo e Luca Mangolini), accedono alla finale otto atleti: Filippo Rey e Giovanni Voglino (battitori), Mattia Aimo e Pietro Macario (centrali), Fabio Costa e Andrea Gastaldi (terzini a muro), Denny Raineri e Pietro Rivella (terzini laterali).
Tutti e otto saranno presto convocati per la fase finale Centro tecnico federale, sempre sotto l’occhio mediatico delle nostre telecamere per le ultime e sempre più emozionanti puntate del talent del balon.

Vedi anche

Lunedì a Mondovì la presentazione del Centro Tecnico Federale 2019

Anche quest’anno torna il progetto del Centro Tecnico Federale, sostenuto sempre dalla Fondazione CRC e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.