Gottasecca-Pallapugno Albeisa

C1, vittorie casalinghe nelle gare d’andata delle semifinali

Domenica sera in programma le gare d’andata delle semifinali di C1.
Vince il Gottasecca con la Pallapugno Albeisa; un successo in rimonta per Balocco e compagni: gli albesi vanno alla pausa in vantaggio di due giochi e restano avanti in avvio di ripresa. Sul 5-7 soluzione alla unica (dal 15-40) vinta dai padroni di casa che (con la squadra che ben sostiene il capitano) prendono in mano la partita per l’11-7 finale.
Affermazione in rimonta anche del Castiati Assicurazioni Castagnole che nello sferisterio di casa batte il Pieve di Teco. I castagnolesi iniziano forte, 3-1, ma i pievesi sono in partita con capitan Seno che spinge un pallone alla mano difficile da ricacciare e così il tabellone al riposo segna 4-6 al favore degli ospiti. Che si aggiudicano anche il primo gioco della ripresa. La formazione di casa reagisce e riesce a pareggiare i conti, 7-7. Ai vantaggi il Pieve di Teco sale a 8, ma il Castiati Assicurazioni Castagnole non cede: Voglino trova bene il muro in battuta e trascina la sua squadra all’11-8 conclusivo.

Gottasecca-Pallapugno Albeisa 11-7
GOTTASECCA:
Omar Balocco, Giulio Cane, Jacopo Pesce, Marco Molinari (Massimo Balocco).
PALLAPUGNO ALBEISA: Federico Alessandria, Patrick Secco, Eros Cordero, Andrea Taricco.
Arbitro: Andrea Ferracin.

Castiati Assicurazioni Castagnole-Pieve di Teco 11-8
CASTIATI ASSICURAZIONI CASTAGNOLE:
Giovanni Voglino, Francesco Pola, Alessandro Voglino, Enrico Musto.
PIEVE DI TECO: Sergio Seno, Riccardo Ansaldo, Dennis Rubini, Davide Maffone.
Arbitro: Giorgio Gili.

Serie C1
Semifinali – Andata

Gottasecca-Pallapugno Albeisa 11-7 (a Gottasecca)
Castiati Assicurazioni Castagnole-Pieve di Teco 11-8 (a Castagnole delle Lanze)
Semifinali – Ritorno
Pallapugno Albeisa-Gottasecca 25 settembre ore 20.30 ad Alba
Pieve di Teco-Castiati Assicurazioni Castagnole 25 settembre ore 16 a Pieve di Teco

Vedi anche

Allievi, si andrà allo spareggio per assegnare lo scudetto

Si andrà allo spareggio per assegnare lo scudetto Allievi: il Monastero Dronero, dopo aver perso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.