venerdì , 6 Dicembre 2019
Home / Pallapugno / Aperto un bando per 10 squadre in A e 12 in B

Aperto un bando per 10 squadre in A e 12 in B

Il consiglio federale, viste le domande d’iscrizione ai prossimi campionati, ha deciso di aprire un bando per un posto in A, visto che la Monticellese, promossa dalla B, ha scelto di non partecipare alla massima serie, per raggiungere così il numero di 10 squadre nel 2020. il termine per presentare la domanda è stato fissato alle 12 di mercoledì 13 novembre. Stesso discorso per la B che è stata allargata a 12 squadre: in questo caso il bando è per due società che potranno presentare domanda entro le 12 di venerdì 15 novembre. Infine, per la C1 il bando è aperto a tutte le squadre che vogliono prendere parte al campionato: c’è tempo sino alle 12 di lunedì 18 novembre.

Delibera Consiglio federale
Bando serie A 2020
Bando serie B 2020
Bando serie C1 2020

Vedi anche

Ciao Cichina

Ci ha lasciati a 89 anni Enrico Piana, conosciuto nel balon come Cichina, storico terzino …

Un commento

  1. fa molto dispiacere scrivere questo articolo ma credo di esprimere un mio pensiero personale dicendo che le piccole societa come al solito sono penalizzate da persone che nel mondo del pallone non cercano di fare il bene della pallapugno ma sempre e solo i loro interessi personali. Ritorniamo come tutti gli anni alle solite cose qualcuno prima si fa la squadra e poi cambia le regole.Ci avevano assicurato che le squadre questanno sarebbero state 10/10/10 e quindi per noi retrocessi l’anno scorso dalla c1 molto probabilmente non ci sarebbe stato posto in quella categoria e ci siamo comportati nella scelta dei giocatori di conseguenza ora cambiano le regole cosa diciamo ai giocatori scusate ci siamo sbagliati andate dove volete? noi questo non lo facciamo . Certo che se fossimo una societa grande con certi sponsor potremmo fare di tutto purtroppo noi non possiamo ma grazie al nostro presidente che ci mette anima e corpo per allargare un po la zona della pallapugno resisteremo non so fino a quando poi sara uno sport di due provincie CUNEO/IMPERIA fate voi .

    Come ripeto questo e un mio pensiero personale la BORMIDESE non centra assolutamente nulla.

    un saluto mauro core

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.