lunedì , 16 Settembre 2019
Home / Palla elastica / Palla elastica, Pieve di Teco al lavoro per la seconda tappa del campionato italiano

Palla elastica, Pieve di Teco al lavoro per la seconda tappa del campionato italiano

Pieve di Teco è pronta ad ospitare la seconda tappa del campionato italiano di palla elastica, in programma il 16, 17 e 18 luglio. Ci crede l’Amministrazione locale, grazie anche all’importante contributo concesso dell’Assessorato allo Sport della Regione Liguria, sensibile all’importanza del mantenimento e crescita degli sport tradizionali locali. Così, a corollario della manifestazione sportiva, nella giornata di domenica 18, i quattrocenteschi portici di Pieve di Teco, con le sue eleganti e caratteristiche botteghe aperte tutto il giorno, ospiteranno il mercatino dei prodotti tipici dove i produttori locali esporranno le loro prelibatezze. Si potranno degustare ed acquistare prodotti quali il pane ed i prodotti da forno dolci e salati (famosi da sempre i tre panifici pievesi), l’olio extravergine d’oliva, olive in salamoia, patè d’olive, conserve, formaggi, salumi, farine particolari, marmellate, vino, miele. Anche il Comune, per l’occasione, mette in campo le proprie ricchezze nel campo architettonico e culturale: durante tutto il week-end, verrà data la possibilità di visitare, gratuitamente, alcuni dei siti di maggior interesse del capoluogo della Valle Arroscia, tra cui l’imponente Colleggiata San Giovanni Battista, l’oratorio di San Giovanni Battista (custode, tra l’altro, del Cristo del Maragliano), il Museo di Arte Sacra della Madonna della Ripa, il Museo delle Maschere di Ubaga, il Palazzo Borelli, nonché il suggestivo teatro Salvini, teatro più piccolo d’Europa.
Anche la tappa pievese non sarà limitata a 12 squadre che partecipano al campionato italiano, ma allargata a 16. Le altre quattro formazioni saranno legate al territorio ed una sarà formata dagli ‘amici’ di Nicola Ferrari, a cui il trofeo è intitolato. L’evento, infatti, è anche memorial ‘Nicola Ferrari’, giovanissimo giocatore pievese prematuramente scomparso a causa di una leucemia. A suo nome, per volontà della famiglia, è stata costituita un Onlus finalizzata alla raccolta fondi da devolvere alla ricerca nel campo della medicina. La Onlus Nicola Ferrari, sarà presente con gazebo presso lo sferisterio comunale e organizzerà, insieme al Comune di Pieve di Teco, un concerto benefico nella serata di sabato 17, a cui parteciperanno diverse band locali. La manifestazione avrà inizio nel tardo pomeriggio di venerdì 16 nella sala comunale, dove si terrà la presentazione delle squadre partecipanti, l’estrazione a sorte dei quattro gironi e dove si dibatterà, alla presenza di rappresentanti di organi federali, del futuro degli sport sferistici. Quindi, a partire dalla mattinata di sabato 17, le quadrette cominceranno a fronteggiarsi fino ad arrivare al pomeriggio della domenica, quando si disputeranno le due finali. La cerimonia di premiazione, infine, avverrà, come lo scorso anno, nella splendida cornice di piazza Ricci.

Vedi anche

Palla elastica, nuovo titolo al Sabbio Chiese

Due giorni intensi a Diano Castello per le finali del campionato italiano di palla elastica. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.