domenica , 22 Settembre 2019
Home / Palla elastica / Palla elastica, debutta il campionato

Palla elastica, debutta il campionato

Il Vallico parte con il piede giusto. La neonata società toscana si aggiudica la prima prova del campionato italiano di palla elastica. 12 erano le formazioni al via, di cui 9 presentate dal Vallico che sta portando avanti un attento lavoro nella zona tesserando i paesi tra Garfagnana e Lunigiana, che, ancor privi di una società ‘regolare’, si sono tutti accasati al momento sotto l’ombrello di Vallico. Presenti anche le società piemontesi del Vignale e del San Maurizio e la ligure Valle Arroscia: prima fase con 4 gironi da 3 dove le ultime venivano eliminate, mentre le 8 restanti passavano al tabellone finaale con eliminazione diretta. La prima e piacevole sorpresa era il livello medio alto delle 12, dove anche le eliminate del sabato non si potevano di certo dire scarse.
Nei quarti di finale la prima sorpresa, i campioni d’Italia del Valle Arroscia cedevano il passo al Vallico1, sconfitti su entrambe i campi di gara, ovvero quello di Vallico Sopra e quello di Vallico Sotto. Quarto di finale fratricida tra le piemontesi dove la spuntava il Vignale, che aveva vinto il suo girone, con un 2-4 e 4-0 sul San Maurizio. Alle semifinali approdano il Vignale e tre formazioni di Vallico, 1, 2 e 3. Il sorteggio decideva l’accoppiamento tra il Vallico 1 ed il Vignale che poi si rivelava la vera e propria finale. Vince 4-2 sul campo di ‘sotto’ il Vallico 1, ma su quello sopra rivincita del Vignale con un 4-2: pari e patta e via al gioco di spareggio, che, per non essere da meno, va pure 40 pari, 2 volte. Sul vantaggio del Vallico 1 un rimando del battitore del Vignale, Santopietro, da oltre l’intra, impatta il palo che porta la bandierina della ‘guadagnata’ (così si chiama l’intra in Toscana), ed il Vallico 1 è in finale. Dall’altro lato il Vallico 2 supera il 3 con una doppia vittoria. Finalina per il terzo posto a favore del Vignale e finalissima, bella, ma non emozionantissima, a favore del Vallico 1 che supera il 2 sia sul campo sotto che sopra. Così i punti per il campionato vengono distribuiti: quattro al Vallico 1, tre al Vallico 2, due al Vignale ed uno al Vallico 3. Prossimo a Vignale il 30 e 31 agosto: si giocherà alla ‘bresciana’, probabilmente i giocatori di pallapugno saranno più avvantaggiati.

Nelle foto, in alto una plastica battuta del battitore del Vignale, Santopietro, durante la semifinale contro il Vallico 1, sotto le tre formazioni di Vallico rispettivamente, prima, seconda e quarta alla conclusione del torneo.

Vedi anche

Palla elastica, nuovo titolo al Sabbio Chiese

Due giorni intensi a Diano Castello per le finali del campionato italiano di palla elastica. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.