venerdì , 24 maggio 2019
Home / Handball/Wallball / A Palermo i primi Giochi Studenteschi di one wall

A Palermo i primi Giochi Studenteschi di one wall

La prima volta di un torneo di one wall agli Studenteschi: succede a Palermo dove, nella palestra dell’istituto Pestalozzi-Cavour, è andato in scena il campionato sportivo studentesco riservato agli alunni e alle alunne delle scuole secondarie di primo grado. Una naturale conclusione di un anno di lavoro del professor Pietro Sparacino che ha tenuto blocchi di sei lezioni per classi in sei scuole medie del comune di Palermo. In gara le scuole Montegrappa-Sanzio, V.E.III, Cesareo e Veneziano di Monreale, ognuna con otto studenti, due per ciascuna categoria: ragazze, ragazzi e cadette e cadetti. A fare la parte da leone è stata la Sms Veneziano, conquistando ben sette titoli. «Un grazie ai docenti delle scuole partecipanti – spiega Pietro Sparacino – i professori Marco Profeta della Montegrappa-Sanzio, Toni Billante della V.E.III, Giacomo Bonomolo e Marzia Bravo della Veneziano di Monreale, Paola Cavataio e Maria Concetta Cascio Ingurgio della Cesareo. E un grazie alla dirigente scolastica Gerlanda Cuschera che ha concesso l’uso della palestra».

Ragazze
1. Ciolino – Veneziano di Monreale
2. Intravaia – Veneziano di Monreale
3. Ferreri – V.E.III
Ragazzi
1. Riela – Montegrappa-Sanzio
2. Ferrante – Veneziano di Monreale
3. Terruso – Veneziano di Monreale
Cadette
1. Badagliacca – Veneziano di Monreale
2. Lo Coco – Veneziano di Monreale
3. Greco – V.E.III
Cadetti
1. Lanza – Veneziano di Monreale
2. Ferrara – V.E.III
3. Martina – V.E.III

Vedi anche

Grandi sfide ai Nizza Docg Italian Open di wallball

Due giorni di gare al PalaMorino per i Nizza Docg Italian Open di wallball, tappa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.