mercoledì , 20 Novembre 2019
Home / Bracciale / Prime finali alla Disfida del Bracciale di Treia, assegnati i titoli giovanili e quello rosa

Prime finali alla Disfida del Bracciale di Treia, assegnati i titoli giovanili e quello rosa

Prime finali alla Disfida di Treia. Quella rosa si tinge di verde: è il Cassero a vincere la terza edizione della disfida femminile, superando in notturna i gialli dell’Onglavina. La formazione guidata da Leonardo Medei con Aurora Pasqualini (miglior giocatrice della manifestazione), Virginia Urselli, Barbara Passeri, Sofia Leonardi, Sara Bartoloni, Alessandra Giannengeli e Marta Buschittari si impone in finale contro la compagine del mister-mandarino Leonardo Giannandrea scesa in campo con Giulia Pannelli, Alessia Liberti, Camilla Fogante, Valentina Rossi, Asja Giulianelli, Fatima Diallo. Nella finale per il bronzo a segno il Borgo (Giada Forconi, Serena Baccifava, Beatrice D’Ascanio, Sofia Bianchim Elisa Ceresani, Lucrezia Piermattei e Leonardo Piermattei mandarino) sui viola del Vallesacco (Sara Paolantoni, Erica Buratti, Eva Chiara Paciaroni, Anna Crispiani, Irene Spernanzoni, Lucia Matteucci e Lorenzo Prosperi mandarino).
Nella finale Juniores affermazione del Borgo: netto successo per 7 giochi a 2 dei celesti sul Cassero e titolo a Giammarco Marini, Luca Gigli e Alessio Tartarelli. Nella finale per il terzo e quarto posto l’Onglavina prevale sul Vallesacco. Assegnati anche i titoli esordienti (vittoria del Vallesacco sul Borgo) e giovanissimi (con il Borgo che supera l’Onglavina).

Vedi anche

Bracciale, Chiusi festeggia lo scudetto rosa

Ancora uno scudetto per il Comitato Contrade di Chiusi. Nelle finali nazionali del campionato femminile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.