martedì , 29 Settembre 2020

Mondolfo potrebbe avere un nuovo sferisterio per tornare a giocare a bracciale?

Mondolfo potrebbe avere un nuovo sferisterio per tornare a giocare a bracciale? La situazione nel paese marchigiano è nota, con una serie di ‘problemi’ per poter utilizzare l’arena Agostinelli che si trova in centro, lungo le mura del castello. Una soluzione potrebbe essere quella di recuperare il campo di tamburello (alla lizza), realizzando un muro di appoggio. C’è stato un primo sopralluogo, presenti il sindaco Nicola Barbieri, i dirigenti della società degli Amici del Pallone col Bracciale, l’ingegnere Roberto Frattini e l’architetto Fabrizio Sottimano (che ha ‘disegnato’ lo sferisterio di Savona). I presupposti ci sono: si potrebbe continuare a giocare a tamburello, ma al tempo stesso riprendere anche il bracciale, oltre a poter praticare altre discipline sferistiche; seguiremo gli sviluppi perché Mondolfo deve poter ritrovare un pezzo di storia e passione della città.

Vedi anche

Si torna a giocare a bracciale grazie al Club Sportivo Firenze

Si torna a giocare anche a bracciale, grazie al Club Sportivo Firenze che vuole festeggiare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.