mercoledì , 23 Ottobre 2019
Home / Bracciale / Lo scudetto del bracciale va a Macerata

Lo scudetto del bracciale va a Macerata

Lo scudetto del bracciale va a Macerata: nella finale giocata allo sferisterio delle Cascine di Firenze la formazione maceratese – con Alessio Benedetti, Luca Gigli, Gianluca Gagliardini, Gianmarco Marini e Luca Crescimbeni (mandarino e responsabile tecnico) – ha vinto il derby con la Carlo Didimi Treia con Gianluca Gentili, Graziano Sbergami, Lorenzo Prosperi, Mattia Abruzzesi, Leonardo Piermattei e Andrea Nardi (mandarino). Terzo posto per la Treiese con Leonardo Giannandrea, Filippo Caracini, Riccardo Pettarelli, Matteo Tomassoni, Matteo Ventura; quarto il Comitato delle Contrade Chiusi con Alex Papi, Giacomo Ferretti, Marco Gobbini, Tommaso Minetti, Mauro Scattoni e Gianni Perugini (mandarino)

Risultati
Carlo Didimi Treia-Acli Macerata 0-7
Treiese-Comitato Contrade Chiusi 4-7
Treiese-Carlo Didimi Treia 2-7
Acli Macerata-Comitato Contrade Chiusi 7-4
Comitato Contrade Chiusi-Carlo Didimi Treia 1-7
Acli Macerata- Treiese 0-7
Finale 3° posto
Treiese-Comitato Contrade Chiusi 7-1
Finale
Carlo Didimi Treia-Acli Macerata 2-7

Carlo Didimi Treia
Treiese
Comitato Contrade Chiusi

Vedi anche

Bracciale, Chiusi festeggia lo scudetto rosa

Ancora uno scudetto per il Comitato Contrade di Chiusi. Nelle finali nazionali del campionato femminile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.