Serie A Trofeo Araldica, chiusa la regular season. Tutti in campo nel ricordo di Alessandro Bessone

La serie A ha salutato Alessandro Bessone. Su tutti i cinque i campi, un minuto di silenzio, con giocatori e tecnici con una maglia dedicata al ‘Besso’. Cinque gare a chiudere la regular season. A Canale big-match tra la quadretta di casa e l’Araldica Castagnole: Vacchetto e compagni hanno dimostrato di essere ormai rientrati in gioco. Il pallone del capitano castagnole va via e la squadra sta prendendo sempre più sicurezza: equilibrio in avvio, 3-3, poi gli ospiti allungano sul 3-7 alla pausa per chiudere 4-11 nella ripresa. Non si sono risparmiati Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo e Araldica Pro Spigno: oltre tre ore di gioco per trovare un vincitore. La quadretta di Paolo Vacchetto ha trovato due break importanti, 3-6 nel primo tempo, 5-8 nella ripresa, con i cuneesi che sono riusciti ad agganciare gli avversari proprio a quota 8, per allungare a 10 e imporsi 11-9. Sospesa per pioggia dopo due giochi (sull’1-1) Tealdo Scotta Alta Langa-Acqua S.Bernardo Merlese: i monregalesi (che all’ultimo minuto hanno dovuto rinunciare a Marcarino, presentando il rientrante Alessandro Re in battuta) hanno deciso di rinunciare a continuare il match; vittoria così per 11-0 per Dutto e compagni, senza penalizzazione per l’Acqua S.Bernardo Merlese. A Santo Stefano Belbo ‘passa’ l’Olio Roi Imperiese: Giordano e compagni iniziano forte, 1-7, i padroni di casa trovano due giochi nel finale di tempo, 3-7 al riposo. Nuovo allungo degli imperiesi in avvio di ripresa, 3-9, risposta del 958 Santero Santo Stefano Belbo con tre giochi, prima del 6-11 finale. Infine a Monastero Bormida successo dell’Egea Nocciole Marchisio Cortemilia con un Bioecoshop Bubbio poco incisivo: dal 2-2, Parussa e compagni chiudono il primo tempo sul 2-8. E allungano a 10 in avvio di ripresa; solo due giochi dei padroni di casa: 4-11 al termine.

Bioecoshop Bubbio-Egea Nocciole Marchisio Cortemilia
Tealdo Scotta Alta Langa-Acqua S.Bernardo Merlese
958 Santero Santo Stefano Belbo-Olio Roi Imperiese
Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-Araldica Pro Spigno
Torronalba Canalese-Araldica Castagnole

Bioecoshop Bubbio-Egea Nocciole Marchisio Cortemilia 4-11
BIOECOSHOP BUBBIO: Andrea Pettavino, Davide Amoretti, Franco Rosso, Luca Mangolini. Dt: Giulio Ghigliazza.
EGEA NOCCIOLE MARCHISIO CORTEMILIA: Enrico Parussa, Oscar Giribaldi, Edoardo Gili, Marco Parussa. Dt: Giovanni Voletti.
Arbitri: Andrea Ferracin e Bruno Grasso.

Tealdo Scotta Alta Langa-Acqua S.Bernardo Merlese 11-0
TEALDO SCOTTA ALTA LANGA: Davide Dutto, Davide Arnaudo, Davide Iberto, Daniele Panuello. Dt: Gianni Costa.
ACQUA S.BERNARDO MERLESE: Alessandro Re, Simone Tonello, Lorenzo Ascheri, Luca Lingua. Dt: Corrado Agnese.
Arbitri: Giorgio Gili e Giuseppe Bonoso.

958 Santero Santo Stefano Belbo-Olio Roi Imperiese 6-11
958 SANTERO SANTO STEFANO: Davide Barroero, Nenad Milosiev, Stefano Boffa, Marco Cocino. Dt: Mauro Barroero.
OLIO ROI IMPERIESE: Daniel Giordano, Roberto Corino, Mariano Papone, Simone Giordano. Dt: Claudio Balestra.
Arbitri: Massimo Chiesa e Daniele Colombardo.

Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-Araldica Pro Spigno 11-9
ACQUA S.BERNARDO UBI BANCA CUNEO: Federico Raviola, Paolo Danna, Enrico Rinaldi, Gabriele Re. Dt: Giuliano Bellanti.
ARALDICA PRO SPIGNO: Paolo Vacchetto, Michele Giampaolo, Lorenzo Bolla, Emanuele Prandi. Dt: Alberto Bellanti.
Arbitri: Daniele Santini e Giuseppe Fazio.

Torronalba Canalese-Araldica Castagnole 4-11
TORRONALBA CANALESE: Bruno Campagno, Marco Battaglino, Davide Cavagnero, Alberto Gili. Dt: Ernesto Sacco.
ARALDICA CASTAGNOLE: Massimo Vacchetto, Mattia Semeria, Roberto Novaro, Fabio Piva Francone. Dt: Gianni Rigo.
Arbitri: Giulia Viada e Ivan Montanaro.

Serie A Trofeo Araldica
Nona ritorno
Bioecoshop Bubbio-Egea Nocciole Marchisio Cortemilia 4-11
Tealdo Scotta Alta Langa-Acqua S.Bernardo Merlese 11-0
958 Santero Santo Stefano Belbo-Olio Roi Imperiese 6-11
Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-Araldica Pro Spigno 11-9
Torronalba Canalese-Araldica Castagnole 4-11
Classifica: Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo 16, Torronalba Canalese 14, Araldica Pro Spigno 12, Tealdo Scotta Alta Langa, Araldica Castagnole 11, Olio Roi Imperiese 9, Egea Nocciole Marchisio Cortemilia 7, Bioecoshop Bubbio 5, 958 Santero Santo Stefano Belbo 3, Acqua S.Bernardo Merlese 2.
Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo, Torronalba Canalese, Araldica Pro Spigno, Tealdo Scotta Alta Langa, Araldica Castagnole, Olio Roi Imperiese ai play-off
Egea Nocciole Marchisio Cortemilia, Bioecoshop Bubbio, 958 Santero Santo Stefano Belbo, Acqua S.Bernardo Merlese ai play-out

Calendario e classifica

Le designazioni arbitrali

Vedi anche

Andrea Daziano, il lavoro lo porta lontano dal balon

Il primo a sorprendersi è stato lui. Andrea Daziano era il debuttante della serie A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.