lunedì , 16 Settembre 2019
Home / Pallapugno / Appuntamenti pallapugno / I ragazzi di ‘Sportabilità’ in campo con i campioni

I ragazzi di ‘Sportabilità’ in campo con i campioni

Una bella iniziativa è in programma lunedì 22 settembre alle ore 20,30 presso lo sferisterio di Madonna del Pasco: in programma, infatti, una partita di beneficenza di balon che vedrà scendere in campo insieme ai campioni della serie A i ragazzi coinvolti nel progetto ‘Sportabilità’, che durante l’anno hanno frequentato con ottimi risultati il corso di pallapugno con l’allenatore, nonché giocatore Marco Fenoglio.
L’iniziativa è un’occasione per far conoscere il progetto e rendere partecipi famigliari, amici e tutti gli appassionati di balon di un modo diverso di vivere il gioco, in amicizia e solidarietà. Il ricavato dell’incontro sarà devoluto all’associazione Dioniso per la prosecuzione del progetto per l’anno 2014-2015 (in caso di maltempo la partita è rinviata al giorno successivo, martedì 23 settembre).
‘Sportabilità’ è un progetto nato nel 2013 che vede coinvolte diverse associazioni di volontariato del Monregalese insieme alla società Pro Paschese, alla Cooperativa Sociale Caracol e all’associazione Shuren Dojo.
Il progetto ha ricevuto il patrocinio dei Comuni di Mondovì e Villanova Mondovì, del Cssm e del reparto di Neuropsichiatria Infantile Asl CN 1 e ha ottenuto finanziamenti dalla Fondazione Crc, dalla Fondazione Crt e dal Centro Servizi per il Volontariato. Grazie a queste risorse sono stati realizzati tre percorsi sportivo/ricreativi a favore delle persone disabili e non: un corso di aikido, un corso di teatro e un corso di pallapugno, incontri per i volontari e incontri per i genitori.

Vedi anche

Il Balun d’or a Federico Raviola

Assegnato a Cerretto Langhe il Balun d’or: lo festeggia quest’anno Federico Raviola. Al capitano cuneese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.