venerdì , 21 Febbraio 2020

Congresso di medicina dedicato alla pallapugno

Il 22 novembre, presso il Centro Incontri della Provincia di Cuneo, si svolgerà il congresso intitolato “La medicina dello sport e la pallapugno”, organizzato dal Centro Provinciale di Medicina dello Sport “Città di Cuneo”. Il centro diretto dal dottor Carlo Villosio ha riunito nell’occasione preparatori, medici e atleti per discutere di uno sport che non è stata finora molto indagata sotto l’aspetto medico-sportivo, nonostante l’alto numero di praticanti (anche tra i giovanissimi) e le grandi capacità atletiche richieste ai giocatori. Basti pensare alle doti di esplositvità e di resistenza che deve possedere un battitore. L’obietivo del congresso è quello di porre le basi scientifiche e culturali in ambito fisiologico e fisiopatologico di una disciplina sportiva sinora poco sondata sotto l’aspetto biomeccanico, epidemiologico, riabilitativo.

PROGRAMMA
La Medicina dello Sport e la Pallapugno

Ore 8.30 – Registrazione partecipanti
Ore 9 – Saluto delle autorità (il presidente Fipap, onorevole Enrico Costa, il presidente Fmsi, dottor Maurizio Casasco)
Introduzione Carlo Villosio

VALUTAZIONE FUNZIONALE: moderatore Marcello Faina
Ore 9.20 – Analisi biomeccanica del gesto atletico nel giocatore della pallapugno – Valter Parodi
Ore 9.40 – Il battitore, un atleta completo – Marco Villa
Ore 10 – Valutazione funzionale dello sport pallapugno – Riccardo Porzio, Domenico Raimondo
Ore 10.20 – Idoneità sportiva nella pallapugno – Roberto Campini

TECNICHE DI PREPARAZIONE: moderatore Gian Pasquale Ganzit
Ore 11.20 – La preparazione atletica come mezzo fondamentale per il mantenimento della forma fisica – Gianni Pico
Ore 11.40 – Indicazioni dietologiche per il giocatore di pallapugno – Roberta Ferraro
Ore 12 – Pericolosità per la salute e strategie di contrasto del doping – Damiano Folesa
Ore 12.20 – La pallapugno sport completo – Sergio Corino
Ore 12.40 – L’atleta e lo stile di vita: Roberto Corino

ASPETTI FISIOPATOLOGICI: moderatore Carlo Gabriele Gribaudo
Ore 14.20 – Epidemiologia dell’apparato locomotore nella pallapugno – Marco Meini
Ore 14.40 – La pallapugno: aspetti di traumatologia – Maurizio Giacchino
Ore 15 – La prevenzione e le supplementazioni nei traumi del “battitore” e della “spalla” – Carlo Ripa
Ore 15.20 – La mano dello sportivo – Renzo Mantero

Ore 16 – NON SOLO PALLONE ELASTICO: IL TAMBURELLO: moderatore Giorgio Nardini
Partecipano Aldo ‘Cerot’ Marello e Vittorio Binello
16.40 – Esperienze in una squadra top level – Gianfranco Albertini

Vedi anche

Il Balun d’or a Federico Raviola

Assegnato a Cerretto Langhe il Balun d’or: lo festeggia quest’anno Federico Raviola. Al capitano cuneese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.