sabato , 28 Novembre 2020

Anche il mondo della pallapugno si ferma sino al 3 aprile

A fine febbraio avevamo pubblicato una sorta di calendario delle amichevoli delle squadre di A e B di pallapugno. Poi sono arrivate le prime disposizioni per contenere la diffusione del coronavirus, e le amichevoli, magari intese come allenamenti comuni, potevano al massimo essere disputate a porte chiuse, visto che le province di Cuneo e Imperia non erano zone rosse, ma avevamo preferito eliminare la notizia per evitare che qualcuno violasse le regole imposte andando a ‘sbirciare’ i primi pugni. Adesso no e si va oltre anche al decreto del 4 marzo. Quello nuovo di decreto, firmato da presidente del consiglio Giuseppe Conte il 9 marzo, impone la zona protetta a tutto il territorio nazionale. Le normativa la conoscete, sino al 3 aprile il principio è quello dell’io resto a casa. Per lo sport nello specifico, sono possibili – si legge – anche gli allenamenti, sempre a porte chiuse solo degli atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Coni e dalle rispettive federazioni, in vista della loro partecipazione ai giochi olimpici o a manifestazioni nazionali ed internazionali. Altrimenti si rischia il penale. Quindi anche il mondo del balon si deve fermare, bloccando anche gli allenamenti sul campo. Nel dettaglio la delibera del presidente Costa.
– è sospesa fino al 03.04.2020 ogni attività agonistica federale sia riguardante la pallapugno che qualsiasi altra specialità affine.
– è sospesa fino al 03.04.2020 ogni attività – competizioni, eventi, sedute di allenamento – organizzata dai singoli soggetti affiliati alla F.I.P.A.P..
– è sospesa fino al 03.04.2020 ogni altra attività afferente lo sport di base della pallapugno e delle specialità affini nonché qualsiasi attività motoria ad essa connesse.
– è annullata la presentazione dei Campionati, già fissata per sabato 28 marzo 2020.

Delibera Presidente Covid 19_10.03.2020
dpcm_9_marzo_2020

Vedi anche

Il mondo del balon piange Ferruccio Stroppiana

Dal laboratorio del papà Edmondo alla Mondo. Dopo Elio è scomparso Fiorindo Stroppiana, conosciuto da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.