martedì , 27 Ottobre 2020

Salta la fase finale nazionale del tricolore di pallapugno leggera a Chiusi

Salta la fase finale nazionale del Campionato italiano Assoluto di pallapugno leggera programmato il 4 e 5 aprile a Chiusi. «Alla luce della delibera di urgenza emessa dal sindaco di Chiusi, Juri Bettolini – spiega il coordinatore nazionale Valter Romagnoli – in merito alla sospensione di tutti gli eventi programmati nel territorio comunale di Chiusi, causa i contagi da Covid-19, sino al giorno 3 aprile, comprese tutte le manifestazioni sportive, abbiamo deciso di annullare le finali, con la riprogrammazione in altra data e stessa sede oppure altra data e sede, sempre se sarà consentito dalle norme in vigore. Nell’impossibilità di riprogrammare la manifestazione, potrà essere soggetta ad annullamento per l’anno 2020».

Vedi anche

Pallapugno leggera, assegnati a Savona i titoli giovanili

A Savona due giorni di gare per assegnare i titoli giovanili della pallapugno leggera: nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.