domenica , 5 Luglio 2020

La pallapugno leggera nelle scuole del Verbano Cusio Ossola

Erano 31 gli insegnanti della scuola primaria e di educazione fisica delle scuole secondarie di 1° e 2° grado che hanno preso parte al corso di aggiornamento Fipap tenutosi a Domodossola. Presso la scuola media Floreanini il segretario generale e tecnico delle nazionali, Romano Sirotto, con il delegato regionale per la pallapugno leggera, Francesco Mandarino, e coadiuvati dai professori Valter Agnelli e Francesco Noero hanno svolto cinque ore di lezioni teorico-pratiche, illustrando caratteristiche tecniche e didattiche della disciplina federale praticata nelle scuole e che ormai da tempo ha anche una sua collocazione agonistica italiana. Il lavoro nelle scuole in Italia ha portato la pallapugno ad essere presente in 16 regioni e con 12 ha partecipato al recente Trofeo Coni. Grazie ai professori Marcello Strizzi e Monica Favro, rispettivamente referenti territoriali Miur di Cuneo e Verbano Cusio Ossola, con questa iniziativa, la Fipap ha portato a conoscenza della pallapugno leggera tutto il territorio piemontese; il prossimo step sarà, ad ottobre, la Valle d’Aosta.

Vedi anche

Pallapugno leggera, nel Monferrato anche il campionato due contro due

Sempre più pallapugno leggera nel Monferrato: chiusa la Coppa, debutta il campionato, ‘griffato’ Antica Distilleria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.