I campioni della pallapugno leggera

Un vero campionato nazionale non esiste ancora, ma la pallapugno leggera, prova ad uscire dal guscio della scuola. Gli scudetti della pallapugno leggera sono stati assegnati a Palermo, quest’anno sede della finali nazionali. In campo maschile vittoria del Ricca d’Alba ai danni dei campioni in carica del Vignale, nelle gare rosa si conferma il Frassinello i campo con lo scudetto sul petto vinto nel 2006 a Nizza Monferrato.
Nelle finali dei giochi sportivi studenteschi doppio successo del Liceo Scientifico Vieusseux di Imperia nella categoria Allievi. Grande prova di forza. Con 5 vittorie su 5 incontri, 10 set vinti e 0 subiti, 30 giochi vinti e 12 subiti, le ragazze imperiesi guidate del professor Amorino hanno chiuso al primo posto, imponendosi in finale sulle astigiane del Giobert. Stesso score per la squadra maschile del liceo di Imperia, seguita dalla professoressa Saglietto; 5 vittorie su 5, 10 set vinti e 2 subiti, 34 giochi fatti 22 subiti: in finale successo sulla compagine siciliana del Meli di Palermo. Nel criterium nazionale studentesco, riservato alla categoria Juniores, in programma a Livorno vittoria per formazione femminile del Giobert di Asti e per i ragazzi del Liceo Classico Cassini di Sanremo.

Serie A maschile
1

Vedi anche

Pallapugno leggera, concluso il campionato del Monferrato due contro due

Ultimo atto del campionato del Monferrato di pallone leggero, griffato Antica Distilleria di Altavilla, nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.